Aggiornamento OnePlus One: ecco OxygenOS 2.1.4

Meglio tardi che mai: l’aggiornamento OnePlus One alla versione 2.1.4 dell’interfaccia proprietaria del brand cinese (OxygenOS) è finalmente pronta al debutto, dopo la fatidica ufficializzazione occorsa durante la giornata di ieri. Lo smartphone in questione, si badi, era equipaggiato dapprincipio dalla Cyanogen OS, rimpiazzata poi con il software personalizzato da OnePlus già disponibile sui restanti dispositivi presentati lo scorso anno (Two e X).

Il nuovo ed atteso aggiornamento OnePlus One (preannunciato dal brand in occasione delle festività natalizie, se ricordate) non sarà tuttavia messo in circolo via OTA, e ad addebitare questa scelta (macchinosa per qualcuno, di trascurabile rilievo per i più esperti) è complessità dell’upgrade di cui trattasi, che di fatto andrà a sostituire l’intero firmware installato di fabbrica sul dispositivo.

Aggiornamento OnePlus One

Per fruire dunque dell’aggiornamento OnePlus One alla versione 2.1.4 di OxygenOS si dovrà pertanto operare manualmente, ed a tale stregua può esser utile spulciare l’apposito thread del forum ufficiale nel quale sono contenute tutte le informazioni necessarie per procedere all’installazione. OnePlus sostiene che aggiornare il terminale all’ultima release del proprio software comporterà la perdita di tutti i dati, indi per cui è caldamente consigliato effettuare un preliminare backup di ciò che è installato dentro lo smartphone.

L’azienda garantisce comunque un firmware veloce, ottimizzato, leggero e reattivo, malgrado sia espunto di alcune delle caratteristiche presenti all’interno di OnePlus Two, complice l’hardware non proprio recentissimo: a riprova di ciò, non saranno presenti la tecnologia MaxxAudio, la modalità manuale della fotocamera con supporto al formato RAW e lo slider per regolare la temperatura dello schermo; confermati invece il “solito” Shelf, il sistema di permessi mutuato da Marshmallow e la dark mode.

Riportiamo di seguito alcuni link utili per come sono strutturati all’interno dell’annuncio ufficiale, ivi compreso una rapida guida per procedere con il download e l’installazione dell’aggiornamento OnePlus One alla versione 2.1.4 di OxygenOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *