Debutto Microsoft Lumia 850 e Windows 10 Mobile il 12 Gennaio?

Il 12 Gennaio prossimo potrebbe esser un giorno importante per le strategie del colosso di Redmond, allorché indiscrezioni dell’ultima ora ventilano l’ipotesi di un contestuale debutto Microsoft Lumia 850 e del sistema operativo Windows 10 Mobile, al momento circoscritto a “pochi eletti” tra cui i flagship Lumia 950/950XL, Acer Jade Primo – pronto al lancio in Europa a fine Gennaio ad un prezzo di 649 euro con display dock per Continuum in regalo – ed all’entry-level griffato Microsoft Lumia 550. Il salto generazionale in termini software potrebbe quindi coincidere con la presentazione ufficiale di un nuovo dispositivo impreziosito, come abbiamo avuto modo di parlarne nelle settimane scorse, da una attenzione certosina verso l’aspetto meramente estetico.

Debutto Microsoft Lumia 850

La doppia indiscrezione relativa al debutto Microsoft Lumia 850 – da più parti ritenuto come l’ultimo smartphone facente parte della gamma Lumia, in attesa della nuova strategia chiamata Surface Phone – e di Windows 10 Mobile proviene da due fonti ritenute comunque plausibili e degne di rilievo: la prima è legata al profilo Twitter “Lumia Help”, in base al quale il rilascio della prossima release software viene considerato come “imminente”; la seconda, invece, sostiene che in occasione della giornata del 12 Gennaio prossimo, il colosso di Redmond dispenserá diversi annunci (Windows 10 Mobile per l’appunto?) tra i quali anche il debutto Microsoft Lumia 850.

Indiscrezioni avvinte dunque avvicendevolmente, che potrebbero sancire a strettissimo giro di posta la strategia a breve termine del brand già impegnato nella commercializzazione dei primi due top di gamma. Il debutto Microsoft Lumia 850 potrebbe altresì esser seguito dal lancio del chiacchieratissimo Lumia 650, smartphone da 5″ pollici a risoluzione HD apparso in rete di recente. Appuntamento dunque all’ormai prossimo 12 Gennaio, probabilmente foriero di novità importanti se le indiscrezioni di cui trattasi corrisponderanno al vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *