Huawei GX8 arriva sul mercato USA

Il nuovo Huawei GX8, recentemente annunciato al CES 2016 e costituito per il 90% da metallo, sarà disponibile negli Stati Uniti durante il primo quadrimestre del 2016. Questo è chiaramente un segno inequivocabile del fatto che la compagnia cinese ha una seria intenzione di entrare a piè pari nel mercato americano, considerando il fatto che l’azienda, nonostante sia una delle marche di smartphone più grandi in Cina, nelle realtà al di fuori del continente asiatico è quasi inesistente.

Dal punto di vista delle specifiche, lo Huawei GX8 è un device di fascia media estremamente competitivo che può rappresentare una sfida per Samsung, LG, Motorola e tutti gli altri brand significativi di smartphone con piattaforma Android.

Oltre al fatto che possiede un’ossatura composta per il 90% da metallo, il guscio unico in alluminio uni-body si vanta di un display da 5.5 pollici Full HD e uno schermo Corning Gorilla Glass 3. Il telefono girerà su un processore Octa-Core da 1.5GHz Qualcomm Snapdragon 615 da 64bit, il quale è piuttosto decente se messo a confronto con altri smartphones dello stesso segmento. Ha 2GB di RAM e 16GB di memoria interna, che possono ovviamente essere espansi sino a 128GB attraverso l’uso di una microSD.

Passando all’aspetto foto/video,  esso possiede una fotocamera principale da 13MP con OIS ed un’apertura più grande per fotografie qualitativamente migliori anche in situazioni di luce scarsa. Per i fanatici dei selfies, ha una fotocamera frontale di 5MP.

Altri punti a favore dell’Huawei GX8 comprendono il sensore di impronte digitali (il quale si dice abbia una percentuale del 94% di sblocchi andati a buon fine), l’accelerometro, i sensori di prossimità e di luce ambientale ed una bussola.

L’Huawei GX8 sarà disponibile in tre colori: oro, argento e grigio. Avrà un prezzo di 349.99$ e arriverà sul mercato statunitense approssimativamente verso Marzo 2016 attraverso il sito ufficiale Huawei.com, le piattaforme Amazon, BestBuy e i rivenditori BestBuy selezionati. Purtroppo per il mercato italiano non si hanno ancora notizie. Mentre attendete la sua uscita ricordatevi che potete dare un’occhiata a questo nuovo device allo stand Huawei del CES 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *