Huawei promette Android Marshmallow e EMUI 5 per Honor 5X

EMUI 4 Honor 5X. Uno dei terminali mostrati al CES 2016 è stato Honor 5X: il terminale di Huawei non è sicuramente una novità, dato il suo rilascio in Cina avvenuto qualche mese fa; il terminale è stato scelto dalla casa per far conoscere il brand Honor anche oltreoceano, dove la casa non ha mai venduto smartphone.

Huawei, madre del marchio Honor, ha deciso di curare particolarmente la parte software di questo terminale: la casa ha infatti promesso di aggiornare Honor 5X ad Android Marshmallow, portando l’interfaccia già vista su Mate 8 anche su questo terminale.

EMUI 4 Honor 5X

Oltre all’arrivo della EMUI 4 Honor 5X vedrà anche gli aggiornamenti di sicurezza, rilasciati mensilmente da Google; questa è un’ottima mossa da parte della casa, che accontenterà gli utenti che hanno scelto di comprare questo terminale.

Honor 5X potrà essere un buon terminale da acquistare anche per noi, dato che il terminale dovrebbe essere presentato anche da noi nel mese di Febbraio, e sarà venduto ad un prezzo indicativo di 200€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *