Huawei Watch, arriva l’upgrade che attiva le chiamate

Huawei Watch guida ancora la classifica degli “orologi intelligenti” impreziositi da una attenzione certosina per quel che concerne l’aspetto meramente estetico. Uno smartwatch che ha saputo farsi apprezzare per la sua vocazione elegante e premium e che, lato software, è in attesa di compiere ulteriori passi in avanti a braccetto con il sistema operativo Android Wear, il cui prossimo ed importante aggiornamento andrà ad attivare di default la possibilità di effettuare/ricevere chiamate direttamente dal proprio polso (con tanto di riproduzione della suoneria dallo smartwatch), senza dover quindi tirar fuori il dispositivo mobile in tasca.

Huawei Watch

Huawei Watch è dotato, tra le altre cose, di speaker, requisito indispensabile per poter fruire della novità in discorso. L’aggiornamento alla nuova release software non è ancora stato rilasciato ufficialmente, sebbene un utente di Reddit (ThirdTimeCaller) ha affermato in questi giorni di aver ricevuto via OTA un nuovo upgrade – una test build, per la precisione – per il proprio Huawei Watch in grado di “sbloccare” per l’appunto la possibilità di effettuare e ricevere chiamate. La versione del sistema operativo Android Wear è la 1.4 e, testimonianza dell’utente alla mano, sembrano non esserci grosse discrepanze con le movenze delle release precedenti, eccezion fatta chiaramente per la funzionalità in questione.

Al fine di certificare e dar credito alla propria esperienza, la fonte ha pubblicato in queste ore un video – pubblicato in calce all’articolo – così da far “toccare” con mano quel che dovrebbe caratterizzare a stretto giro di posta la prossima versione software di Android Wear. A beneficiarne, per il momento, è il fortunato utente in possesso di Huawei Watch, in attesa di una ufficializzazione che sancirà la propagazione dell’upgrade in via generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *