LG G3, allarme per una pericolosa falla di sicurezza

Potrebbe essere risolta a breve la vulnerabilità che ha messo in allarme i possessori di LG G3. Un malware potenzialmente pericoloso ed in grado di mettere a rischio oltre dieci milioni di utenti di tutto il mondo che sono attualmente in possesso del device del colosso coreano.

La casa madre ha immediatamente provveduto a rassicurare gli utenti annunciando il rilascio di un’apposita patch per la sicurezza. La vulnerabilità era stata scovata nell’app Smart Notice ed aveva lasciato in apprensione i possessori del device.

lg g3Il malware, infatti, era in grado di accedere a tutti i dati , anche quelli presenti all’interno della scheda MicroSD. Immagini, video, contenuti della conversazioni dei social e delle chat di messaggistica come WhatsApp erano in grave pericolo in LG G3. I malintenzionati, inoltre, avrebbero potuto anche installare un software dannoso sul dispositivo danneggiandolo irrimediabilmente.

Ma le preoccupazioni sono giunte al termine; poche ore e dovrebbe essere rilasciata al pubblico la patch di sicurezza superando una problematica potenzialmente dannosa per gli utenti, ma anche per l’immagine della compagnia coreana. I possessori di LG G3 potranno, a breve, procedere con l’installazione del fix di sicurezza. Smart Notice è un’applicazione preinstallata che offre all’utenza una sorta di guida sull’utilizzo del proprio smartphone e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *