Nuovo processore Qualcomm revisionato?

Lo Snapdragon 820 è il nuovo processore Qualcomm presentato qualche mese addietro ed inaugurato da LeTV Le Max Pro durante lo scorso CES 2016 di Las Vegas, a conti fatti il primo smartphone al mondo ad esser equipaggiato dall’ultimo chipset top di gamma dell’azienda americana. Le caratteristiche tecniche del nuovo processore Qualcomm sono oramai note, anche attraverso vari benchmark che hanno parametrato la sua mera forza bruta e, per converso, quella dei dispositivi da esso alimentati, come il Galaxy S7 (presumibilmente nella sua variante statunitense e cinese, visto che per l’Europa Samsung ha riservato l’Exynos 8890) pronto al debutto per il mese di Febbraio.

nuovo processore Qualcomm

Tuttavia sembra che Qualcomm stia affinando il proprio progetto e, sulla stregua di quanto occorso con l’attuale 810, potrebbe esserci presto il debutto di uno Snapdragon 820 V2 (o revision 2, che dir si voglia). La notizia proviene dal “solito” GeekBench, che ha rilevato uno smartphone dal nome in codice inusuale (Rain Rain A3000) equipaggiato, per l’appunto, dal nuovo processore Qualcomm e da 4 gigabyte di memoria RAM LPDDR4; le informazioni, lato hardware, si fermano qui, eccezion fatta per il comparto software impreziosito dalla presenza di Android Marshmallow versione 6.0.1.

Per il momento, non abbiamo idea su cosa consista questa revisione. Riavvolgendo il nastro e spulciando ad alcune precedenti indiscrezioni, è possibile che si tratti della versione octa-core dello Snapdragon 820, paventata qualche mese addietro o, più verosimilmente, alla versione finale del nuovo processore Qualcomm pronta ad essere distribuita alle varie aziende che adotteranno il detto chipset su smartphone e tablet del 2016. Vedremo in prosieguo che sviluppi avrà questa notizia, in attesa di capire quale possa essere il misterioso dispositivo celato dietro al nome Rain Rain A3000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *