OxygenOS 2.2.0 OnePlus X con importanti novità

OxygenOS 2.2.0 OnePlus X con importanti novità. Nel periodo natalizio, tutti gli utenti interessati, hanno potuto assistere all’arrivo del firmware OxygenOS 2.2.0 sui device OnePlus2.

È di queste ore la notizia che vede l’aggiornamento di tale firmware sul dispositivo appartenente alla fascia premium midrange. Difatti, OxygenOS 2.2.0 OnePlus X è ora realtà e porta con sé importanti novità. Vediamole insieme.

OxygenOS 2.2.0 OnePlus X

OxygenOS 2.2.0 OnePlus X con importanti novità

OxygenOS 2.2.0 OnePlus X, quali sono le novità.

Come è possibile leggere dal changelog ufficiale, le novità riguardo OxygenOS 2.2.0 OnePlus X sono rilevanti e riguardano perlopiù il comparto multimediale legato alla fotocamera oltre che, ovviamente, migliorie legate alla gestione e alla stabilità dell’intero sistema. Quindi:

  • aggiunta modalità Scatto Manuale nella fotocamera;
  • possibilità di salvare le foto su scheda SD direttamente dall’app fotocamera;
  • reinserite le opzioni riguardanti la dual sim nelle impostazioni di sistema;
  • aggiornamento dell’applicazione per gli OTA;
  • aggiornamento del patch della sicurezza;
  • correzione bug e performance migliorate;
  • correzione bug USSD per gli utenti indiani.

Benché l’aggiornamento ad OxygenOS 2.2.0 OnePlus X porti con sé migliorie e correzioni, c’è da dire che il firmware si presenta ancora come variante di Android Lollipop 5.1.1. Pertanto, è ancora lontano dal proporre un aggiornamento sulla linea del nuovo Android Marshmallow.

L’aggiornamento è in fase di rilascio e raggiungerà tutti gli utenti aventi OnePlus X entro fine mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *