Windows 10 presente sul 10% del market share

Sono passati svariati mesi dall’approdo di Windows 10 nel mercato globale ed ha riscosso un buon successo grazie al lavoro di Microsoft che ha saputo migliorare i pregi delle vecchie generazioni del sistema operativo e, soprattutto, ha risolto i pochi problemi di Windows 8.1.

2016-01-01_19-21-11Nell’immagine in alto è possibile ammirare come il mercato dei PC si divide con gli ultimi (e importanti) sistemi operativi. Ovviamente quasi tutta la torta è occupata dagli SO progettati da Microsoft, in particolar modo da Windows 7 con il suo 55.68% – Che dal 22 Ottobre 2009 è ancora uno dei migliori in questo campo. Subito dopo viene Windows XP, seguito da tutti gli altri.

Il dato significativo è quello relativo a Windows 10 poiché il nuovo SO di Microsoft è riuscito ad ottenere una buona fetta di mercato dopo diversi mesi dall’uscita. Quindi Microsoft sta lavorando molto bene sulla sua ultima creazione, infatti con gli ultimi aggiornamenti esso diviene sempre più stabile e migliore in termini di qualità.

Ricordiamo che tutti i possessori di una copia originale di Windows 7/8/8.1 possono aggiornare il proprio PC a Windows 10 Home/Pro gratuitamente entro e non oltre il 29 Luglio 2016 – Questo sta a significare che il suddetto sistema operativo potrà guadagnarsi una percentuale molto alta del market share. Seguiranno maggiori dettagli nei prossimi mesi, continuate a seguirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *