Xiaomi Mi 5: sarà lanciato in due versioni?

Una novità potrebbe riguardare il lancio del nuovo dispositivo di Xiaomi: lo Xiaomi Mi 5. Ad annunciare alcune anticipazioni di sicuro interesse è il portale cinese MyDrivers che ha ripreso, a sua volta, un informatore presente sul social network più utilizzato della Repubblica Popolare: Weibo. Ebbene secondo le indiscrezioni, sempre più numerose riguardo lo Xiaomi Mi 5, dovrebbe essere disponibile in due differenti versioni.

Differenze notevoli separano i due modelli dello smartphone. Una versione di Xiaomi Mi 5 sarà caratterizzata da due facciate in vetro 2.5D accompagnate da un telaio in metallo presente sui bordi. Insomma una serie di dotazioni di primo livello per uno smartphone considerabile top di gamma. Eppure, incredibilmente, questa versione di Xiaomi Mi 5 dovrebbe essere la più “abbordabile”.

xiaomi mi 5

L’altro modello, infatti, potrà contare su un display WQHD mentre il corpo del dispositivo sarà composto interamente  in metallo; proprio come il Sony Xperia Z5. Entrambi i modelli saranno caratterizzati dalla stessa dimensione dello schermo di 5,2 pollici.  Il sistema operativo su entrambi i dispositivo dovrebbe essere Android 5.1 Lollipop con alcune personalizzazioni e l’interfaccia MIUI 7. Il lancio di Xiaomi Mi 5, a detta dello stesso co-fondatore, dovrebbe avvenire per il capodanno cinese: l’8 febbraio prossimo; solo allora potremmo sapere dell’esistenza, o meno, di un’altra versione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *