AirDroid 3.2 porta con sè AirMe, clipboard condivisa e screen recording

AirDroid 3.2 è uno dei tool più famosi del panorama Android, esso infatti consente di effettuare tutta una serie di operazioni sul proprio smartphone direttamente da desktop, sfruttando solamente la connessione Wi-Fi del terminale.

Con il nuovo aggiornamento di AirDroid, che arriva alla versione 3.2, le possibilità che mette a disposizione questo software aumentano, grazie all’arrivo di nuove funzionalità.

AirDroid 3.2

La prima novità che porta AirDroid 3.2 è AirMe: AirMe consente, senza permessi di root, di scrivere tramite la tastiera del vostro pc in qualsiasi app del vostro smartphone; gli unici requisiti richiesti sono avere una versione di Android che sia la 4.1 o superiore e il client di AirDroid in versione 3.3 o superiori sul vostro pc.

Viene inoltre migliorato AirMirror, che consentirà ora di registrare lo schermo del vostro terminale tramite un comodo pulsante; è stato infine aggiunto il copia-incolla tra PC e app Android, con annesso clipboard condiviso.

Per scaricare AirDroid 3.2 basterà recarsi sul Play Store o, se ancora non avete provato quest’applicazione, cliccare sul link in basso.

AirDroid Accesso Remoto e File

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *