Apple acquisisce LegbaCore, società per la sicurezza software

Apple acquisisce LegbaCore, società per la sicurezza software. Apple acquisì LegbaCore, società specializzata per la sicurezza software nel novembre del 2015 dopo una breve trattativa, ma la notizia ufficiale della nuova acquisizione da parte del colosso informatico di Cupertino arriva solo nelle ultime ore.

Apple e LegbaCore

Apple acquisisce LegbaCore, ma la società di Cupertino ha avuto altri trascorsi con questa piccola società, infatti, entrambe hanno lavorato insieme per la risoluzione a quello che venne chiamato “il primo malware Mac” ovvero il Thunderstrike 2, il quale fu eliminato dopo settimane di lavoro delle due società con un aggiornamento software nel giugno 2015.

Il fondatore di LegbaCore, Kovah, disse che Apple e la propria società  avevano iniziato a discutere di una possibile collaborazione alla fine dell’estate scorsa. L’azienda di Kovah, negli anni scorsi non ha mai lavorato per la sicurezza di un solo software; adesso invece dovrà lavorare solo ed esclusivamente per sistemi Apple, in quanto avrà il compito di garantire la sicurezza di hardware e software. Inoltre LegbaCore è impegnata alla ricerca sul “vecchio” Thunderstrike 2 per prevenire ulteriori attacchi BIOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *