Applicazioni Microsoft presenti anche su device di Acer

Non solo Samsung, dal momento che le applicazioni Microsoft saranno presto implementate dentro gli smartphone di Acer, prezioso collaboratore e patner del colosso di Redmond. La notizia arriva direttamente dal produttore di Windows, la cui intenzione di distribuire i propri applicativi dentro i sistemi operativi della concorrenza è pressoché evidente.

Sono infatti molteplici le applicazioni Microsoft scritte per Android ed iOS e considerate una prerogativa basilare degli smartphone con Windows Phone (oggi Windows 10 Mobile): si pensi ad esempio al pacchetto Office, ma anche all’assistente vocale Cortana (tra le migliori proposte del settore) e, forse, persino la tastiera installata di default sulla gamma Lumia.

Applicazioni Acer

Il colosso americano non si limiterà però a sviluppare le applicazioni Microsoft per metterle a disposizione degli utenti Android od iOS che vorranno beneficiarne: in tutti i Galaxy S6 di Samsung e versioni affini (Note 5, ma anche la nuova linea Galaxy A 2016 ed i tablet di attuale generazione), gli applicativi in questione sono già parte dell’interfaccia proprietaria TouchWiz e preso raggiungeranno anche la UI di Acer, presente nel mercato dei PC ma anche dei dispositivi con a bordo il software di Google.

C’è già un elenco delle principali installate sui dispositivi Acer di fascia medio-alta: Powerpoint, Excel, Word, Outlook, OneNote, Skype e OneDrive. Sono in tutto 74 i patner che hanno condiviso la scelta dell’azienda americana, e chissà se questo numero non sia destinato ulteriormente a salire con le ultime proposte Android presenti al Mobile World Congress 2016 di Barcellona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *