Meizu MX6 riceve la certificazione radio

Meizu è una delle compagnie produttrici di smartphones che sta riscontrando un notevole aumento di crescita nell’ultimo periodo. Questa azienda cinese è riuscita infatti a vendere 4,4 milioni di dispositivi durante il 2014, cosa che era già stata vista come un notevole successo, anche se il numero di spedizioni dello scorso anno si è quasi quintuplicato arrivando a raggiungere la cifra di ben 20 milioni di device venduti. Basandovi su questi numeri potete vedere voi stessi quanto la compagnia sia cresciuta nel corso di un solo anno solare. È vero che Meizu non ha rilasciato moltissimi terminali durante il 2015, ma quelli usciti sono stati accolti con successo dal pubblico grazie alla loro economicità e alla loro efficacia.
Il Meizu MX5 e il Meizu Pro 5 sono stati i top di gamma dello scorso anno, mentre per quanto riguarda il 2016 abbiamo già avuto modo di vedere alcuni leaks riguardanti il Meizu Pro 6 e il Meizu MX6.

Per quanto riguarda quest’ultimo dispositivo abbiamo nuove informazioni da condividere con voi: Meizu MX6, infatti, sembra essere passato attraverso un processo di certificazione radio in Cina. Ora, sicuramente non stiamo parlando di una certificazione del calibro di quelle di TENAA o di 3C, quindi non aspettatevi che il device sarà disponibile già nel corso delle prossime settimane, ma tuttavia questa notizia potrebbe essere sufficiente a confermare che il device sia quasi pronto a vedere la luce, soprattutto se consideriamo che questo sembra essere il listino di certificazione radio ufficiale.

Meizu MX6

Come esso rivela, Meizu MX6 (M681Q), supporterebbe le connettività FDD-LTE / TD-LTE / CDMA / TDS e GSM. Purtroppo non vengono rivelate ulteriori notizie riguardo quelle che possono essere le specifiche tecniche del dispositivo o il suo possibile design, ma grazie ad alcuni rumors trapelati recentemente ci è concesso di speculare un po’ a riguardo.

Il nuovo device di casa Meizu, stando a quanto emerso finora, dovrebbe montare un processore MediaTek Helio X20 deca-core (il che appare ancora più logico se pensiamo che il Meizu MX5 è uscito con una CPU Helio X10), 3 GB di RAM e un display a 1080p. AnTuTu, la fonte di alcune di queste informazioni, ha annunciato che monterebbe, inoltre, Android 6.0 Marshmallow come sistema operativo, con interfaccia personalizzata Meizu Flyme.
Il Meizu MX6 sarà, molto probabilmente, costituito interamente da metallo come il suo predecessore, ed è ragionevole aspettarsi anche un bottone home fisico posizionato al di sotto del display, il quale dovrebbe fungere anche come tasto indietro capacitativo e sensore per le impronte digitali.
Infine, ricordiamo che alcuni rumors hanno paventato la possibilità che il dispositivo potrebbe essere annunciato ufficialmente nel periodo di marzo/aprile.

Miglior Prezzo sul Web: 274,00 euro da Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *