Memoria Samsung: in arrivo i nuovi chip da 256 GB

Il settore della telefonia mobile potrebbe essere letteralmente rivoluzionato dall’ultima invenzione di un importante colosso coreano. Si tratta della Samsung che ha annunciato la produzione di chip di memoria di ben 256 GB. I nuovi dispositivi di memoria Samsung sono realizzati appositamente per gli smartphone e risultano largamente superiori a qualsiasi dispositivo inventato fino ad ora.

memoria samsung

I vantaggi sono, naturalmente, nella velocità di riproduzione dei video 4K. Nessun blocco né rallentamento, le novità con i nuovi dispositivi di memoria Samsung sono davvero tante. Ben cinquanta filmati FullHD potranno essere conservati negli smartphone mentre un video di 90 minuti si caricherà in 12 secondi.

Una simile memoria sarà possibile grazie al modulo Flash V Nand; una tecnologia che potrebbe portare anche anche a nuovi formati nel prossimo futuro. Il dispositivo permette, infatti, di sovrapporre fino a cento strati di memoria raggiungendo, quindi, un terabyte, una quantità pari al quadruplo della memoria Samsung annunciata in queste ore.

Ma i vantaggi non si fermano qui: secondo il colosso coreano, il nuovo dispositivo di memoria sarà in grado di ridurre l’impatto sull’autonomia del device. La compagnia coreana, intanto, sta lavorando per la realizzazione di un phablet, probabilmente il Galaxy Note 6: il primo device che, molto probabilmente, adotterà il chip di memoria di 256 GB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *