Tre varianti Samsung Galaxy S7 approvate in Cina

Tre varianti Samsung Galaxy S7 (SM-G9308, SM-G9300 e SM-G9350) sono state certificate in queste ore in Cina, là dove l’ente governativo 3C ha apposto il fatidico visto al portabandiera coreano atteso il prossimo 21 Febbraio in concomitanza con il Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Un trittico degno di rilievo, giacché rappresentano le proposte (seppur in questo caso riservate al territorio cinese) con le quali Samsung metterà a nudo le proprie strategie per l’anno in corso.

Delle tre varianti Samsung Galaxy S7, le prime due sono da ricondurre alla categoria “Flat”, mentre il terzo (SM-G9350) rappresenta invece il modello impreziosito dalla doppia curvatura laterale (Edge). Tutti condivideranno invero molte affinità comuni, ad incominciare dalla funzionalità di ricarica rapida 5V /2A, prerogativa saliente dello smartphone coreano di attuale generazione.

Varianti Samsung Galaxy S7

Nessuna menzione invece relativamente alla scheda tecnica delle tre varianti Samsung Galaxy S7, ma è plausibile auspicare una piattaforma hardware quantomeno sovrapponibile: il quantitativo di memoria RAM (di tipo LPDDR4) sarà infatti di quattro gigabyte, così come la risoluzione e tipologia del display ricalcherà il lavoro orchestrato lo scorso anno (pannello SuperAMOLED a risoluzione WQHD), mentre nessuna variazione di rilievo è prevista per il comparto fotografico (impreziosito da un sensore “BRITECELL” da 12.2 megapixel con apertura focale f /1.7). Le diversità maggiori saranno rappresentate invece dal processore, allorché saranno commercializzate varianti Samsung Galaxy S7 con a bordo Exynos 8890 ed altre con lo Snapdragon 820 di Qualcomm.

Insomma, nulla di nuovo sotto la luce del sole, ma una conferma ulteriore che i prossimi flagship del colosso coreano sono pronti a far il loro debutto ufficiale ed a raggranellare importanti fette di mercato, anche in misura maggiore rispetto agli attuali modelli in commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *