Autonomia Galaxy S7 Edge, i primi risultati

Autonomia Galaxy S7 Edge, i primi risultati. Dopo le tantissime discussioni della scarsa autonomia di Samsung Galaxy S6 e la rispettiva versione “edge”, Samsung ha deciso di implementare nei due nuovi top di gamma batterie molto più prestanti, arrivando a 3000 mAh per Samsung Galaxy S7 e 3600 mAh per Galaxy S7 edge, circa mille mAh in più per quest’ultimo confrontandolo con il proprio predecessore.

Ma i nuovi top di gamma Samsung non hanno solo una batteria migliore, infatti il Galaxy S7 edge ha un display più grande ed entrambi hanno un hardware più esigente in termini di energia. Quali saranno le conclusioni?

In rete stanno girando i primi test riguardanti autonomia di Galaxy S7 Edge e i risultati non deludono affatto, ecco alcuni screen di un utente reddit :

Nelle foto ci sono i risultati autonomia di Galaxy S7 Edge, il quale è stato utilizzato per circa 30 ore e 18 minuti, passando dalla carica completa fino al 2% di carica della batteria, considerando che è stato inutilizzato per l’intera notte e che le ore in cui lo schermo è rimasto acceso sono 8. Nel test sono stati sempre attivi, Wi-Fi,NFC, luminosità automatica e localizzazione. Ovviamente è giusto giudicare questa autonomia come autonomia generale del dispositivo, nè possiamo fidarci di un solo test. L’autonomia inoltre varia dal tipo di utilizzo e di quanto e come vengano sfruttate le capacità del telefono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *