Smartphone Sony? Sono tra i più costosi

La convenienza non è mai stata il punto di forza degli smartphone Sony. Secondo un recente report, infatti, tra i device Android, i prodotti della compagnia giapponese risultano, in media, tra i più cari. Con 422 dollari il prezzo medio degli smartphone Sony risulta di gran lunga superiore ai device prodotti di HTC e Samsung con costi che si attestano, rispettivamente, sui 237 e 255 dollari.

smartphone Sony

Una politica che, negli anni, non ha mai subito modifiche sostanziali. Ma è Apple a guidare la graduatoria con un costo medio che raggiunge i 691 dollari. Gli smartphone della compagnia di Cupertino da tempo si contraddistinguono per un margine di guadagno superiore con ben 184 dollari per ogni prodotto venduto.

E’ di ventisei dollari il margine che la compagnia giapponese, invece, ottiene per ogni smartphone Sony mentre si scende a 23 dollari per i device di Samsung. Ma dallo studio emerge anche un altro elemento di estrema importanza. Sony, negli ultimi anni, è l’unico produttore ad aver aumentato i prezzi con una crescita anche dei profitti totali, ma non è tutto oro quello che luccica. Secondo la ricerca le vendite degli smartphone Sony, per effetto di questa politica sui prezzi, stanno registrando un notevole calo di vendite. Un dato davvero preoccupante che potrebbe spingere ad una riflessione i dirigenti della compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *