Nuovi piani tariffari e promozioni Wind a partire da oggi

Nuovi piani tariffari e promozioni Wind a partire da oggi. A partire dalla giornata di oggi – lunedì 14 marzo 2016 – l’azienda di telefonia Wind ha deciso di rivedere i piani tariffari e le promozioni proposte di recente, così da apportare le dovute modifiche e riproporle, sotto una nuova veste, ai clienti.

Modificando, eliminando e aggiungendo elementi, la Wind ha reso pubblico il nuovo pacchetto direttamente sul suo sito ufficiale, in modo tale da rendere note anche tutte le clausole ed informazioni più disparate. Ma, venendo a noi, vediamo quali sono i nuovi piani e promozioni Wind.

promozioni Wind

Nuovi piani tariffari e promozioni Wind a partire da oggi

Nuovi piani tariffari e promozioni Wind.

La prima promozione della quale la Wind ha preferito fare a meno – perlomeno in quella formula – è la All Inclusive Celebration di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa. Difatti, dopo neanche 10 giorni dalla sua diffusione, la Wind ha ben pensato di riformulare l’offerta in una nuova All Inclusive decisamente più ricca e conveniente:

  • 500 minuti, 500 sms, 2GB di internet a 12€ al mese. Ma, se si ha un’età compresa fra i 14 ed i 30 anni i GB da 2 passano a 3.

Ad essere riformulata è stata anche la promozione Noi Tutti. Mantenendo il costo di 7€ mensili, l’utente ha a disposizione ben 400 minuti veri verso tutti.

Considerando il periodo, una promozione è stata dedicata alla festa del papà. Attivabile dal 14 al 19 marzo, la Wind regala 2GB di internet a tutti i clienti.

Ma i nuovi piani e promozioni Wind non si limitano solo alle versioni ricaricabili. Pertanto, anche la promozione Wind Magnum – sottoscrivibile in abbonamento – è stata riformulata. Mantenendo sempre sms e chiamate illimitate verso tutti, è ora disponibile in 3 fasce di prezzo in base al traffico dati:

  • Wind Magnum con 4GB di internet a 20€ al mese;
  • Wind Magnum con 10GB di internet a 30€ al mese;
  • Wind Magnum con 20GB di internet a 40€ al mese.

Per avere informazioni più dettagliate vi rimandiamo al sito ufficiale della Wind.

1 commento

RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *