Stagefright Android ritorna: a rischio milioni di device

Stagefright Android ritorna: a rischio milioni di device. Stagefright è un grave bug di Android in grado di mettere a rischio milioni di device rendendoli vulnerabili alle minacce e alle intrusioni da parte dei malintenzionati. Stando a quanto riferito dalla schiera dei tecnici si tratta, addirittura, del bug peggiore per quanto riguarda i dispositivi Android.

Agli occhi e alle orecchie dei più informati questa notizia potrebbe non risultare del tutto nuova. Infatti, Stagefright Android è già stato individuato più volte sui dispositivi ma, grazie a patch fatte a regola d’arte e agli aggiornamenti diffusi mensilmente da Google, il problema è stato più volte risolto.

Stagefright Android

Stagefright Android ritorna: a rischio milioni di device

Stagefright Android è tornato.

È di queste ore la notizia che vede la NorthBit come protagonista. Difatti, la società israeliana è stata in grado di individuare un altro bug, Metaphor, appartenente allo Stagefright. A quanto pare, il potente bug riesce a scavalcare il processo atto alla protezione della memoria, denominato ASLRAddress Space Layout Randomisation.

Grazie alla diffusione di un video dimostrativo, è possibile capire come agisce il bug Stagefright Android. Ad esempio, aprendo un banalissimo link inviatoci dal malintenzionato sull’app Gmail, l’hacker in tempo reale riuscirà ad entrare in pieno possesso del device, in primis, e subito dopo di tutti i nostri dati sensibili così da registrarli sul suo PC.

Il team di sviluppatori della NorthBit ha inoltre notato che i device a rischio sono quelli montanti il sistema operativo Android Lollipop nelle versioni 5.0 e 5.1. Pertanto, in attesa di un aggiornamento alla sicurezza da parte di Google, vi invitiamo a prestare maggiore attenzione così da non cadere in spiacevoli situazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *