Torna l’Ora Legale: Come muoversi su Android, iPhone e Smartphone Windows 10

Torna l’Ora Legale: Come muoversi su Android, iPhone e Smartphone Windows 10. Bene cari lettori, forse non tutti ricordate, ma questa notte cambierà l’orario, infatti riusciremo a dormire un’ora in meno per una notte, ma avremo un’ora in più di sole durante il giorni, quindi niente male dai!

Questo è dovuto al fatto che dovremo portare avanti di 1 ora le lancette del nostro ipotetico smartphone, questo farà risparmiare anche molta energia elettrica e sarà un toccasana per l’ambiente.

ora legale

Per quanto riguarda gli smartphone, essi si aggiornano automaticamente all’Ora Legale, quindi in caso possediate dispositivi Android, Apple e Smartphone Windows 10 Mobile non dovrete fare niente o preoccuparvi di qualcosa, in quanto la procedura di adeguamento dell’orario è automatica.

Qualora avreste disattivato la regolazione automatica dell’orario o riscontriate problemi sul vostro device (specie di Apple dove in passato si sono avute problematiche in questi momenti), andate da iPhone in Impostazioni > Generali > Data e ora e attivate la voce Automatiche; inoltre controllate anche il fuso orario attraverso il menù Impostazioni > Generali > Data e ora > Fuso orario.

Su Windows 10 Mobile e Android bisognerà seguire lo stesso procedimento, ad esempio per i device Google dovremmo entrare in Impostazioni -> Data e ora e provate a selezionare Data e ora automatiche o Fuso orario automatico; qualora fosse già selezionate controllate che il fuso orario sia correte e provate a deselezionare e riselezionare la voce. In ultimo, se non va, deselezionate il tutto e inserite manualmente l’ora corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *