Come velocizzare Chrome Android (GUIDA)

Come velocizzare Chrome Android (GUIDA). Oggigiorno la gran parte del traffico registrato sui siti internet proviene dai dispositivi mobile. Che siano questi smartphone piuttosto che tablet, di fascia alta media o bassa, è importante avere a disposizione un browser reattivo e poco ingombrante, in grado di rispondere al meglio alle esigenze dell’utente. Per quanto riguarda la categoria Android, il browser maggiormente utilizzato è Google Chrome oramai installato di default su tutti i dispositivi mobile con sistema operativo di casa Google.

Oggi vediamo insieme come ottimizzare e velocizzare Chrome Android al meglio proponendovi una guida che racchiude quelle che, a nostro parere, sono le tre operazioni essenziali e principali da dover seguire.

velocizzare Chrome Android

Come velocizzare Chrome Android (GUIDA)

Come velocizzare Chrome Android, la guida completa.

La guida che vi proponiamo si suddivide in tre step principali. Non è necessario seguire i passaggi nell’ordine qui indicato.

Risparmio Dati.

Grazie all’attivazione di questa opzione, Google Chrome va ad effettuare una compressione dei siti così da ottimizzare e velocizzare la navigazione. Quindi:

  • Apriamo Chrome e facciamo tap sui tre pallini così da aprire il pannello delle impostazioni;
  • facciamo tap sulla voce Impostazioni e poi di seguito su Risparmio Dati;
  • a questo punto, facciamo tap su ON.

Pulizia Memoria Cache.

Andando a svuotare la memoria cache andiamo a liberare lo smartphone da tutti quei dati immagazzinati in quella specifica app. Nel nostro caso, svuotando la cache di Chrome, velocizziamo la navigazione oltre che l’utilizzo del device in generale.

  • Nel nostro device, facciamo tap su Impostazioni dal menu generale;
  • facciamo tap sulla voce App e andiamo a selezionare l’applicazione d’interesse. Nel nostro caso, Chrome;
  • selezioniamo Memoria e poi facciamo tap sulla voce Cancella Cache.

Precarica risorse delle pagine.

Selezionando questa opzione, diamo modo a Chrome di precaricare i siti web che visitiamo più di frequente. Così facendo, sfruttando la rete Wi-Fi, non solo si velocizza la navigazione ma si risparmiano anche i MB della connessione dati.

  • Apriamo Chrome e facciamo tap sui tre pallini per aprire il pannello delle impostazioni;
  • facciamo tap su Impostazioni e poi su Privacy;
  • facciamo tap sulla voce Precarica risorse delle pagine e, nella finestra che appare, mettiamo la spunta su Solo su Wi-Fi.

Ovviamente, l’ultimo e banale consiglio riguarda l’aggiornamento periodico del browser stesso in quanto, l’intero team di sviluppatori, lavora costantemente per migliorare l’intera app. Intanto, seguendo questi semplici tre passaggi, abbiamo visto come velocizzare Chrome Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *