Xiaomi Redmi 3: presto una nuova variante, scopriamo le differenze

Secondo indiscrezioni dell’ultima ora, al momento non ufficiali, molto presto la casa produttrice Xiaomi dovrebbe lanciare sul mercato una nuova variante del suo tanto discusso Xiaomi Redmi 3, ottimo dispositivo di fascia medio-bassa dotato di una componentistica di tutto rispetto, un’autonomia che in pochi si possono permettere e in maniera particolare un costo estremamente vantaggioso.

Entrando nello specifico, l’unica pecca che possiamo trovare nel Redmi 3 dell’azienda cinese risiede nell’assenza del tanto amato sensore di impronte digitali, ormai ai tempi d’oggi tutti i nuovi smartphone che vengono rilasciati in commercio hanno tale caratteristica. La misteriosa nuova variante del Xiaomi Redmi 3, stando ai rumors, potrebbe avere in più proprio il sensore di impronte digitali. Il resto della scheda tecnica dovrebbe essere identica al Redmi 3 che tutti conosciamo, ovvero:

Xiaomi Redmi 3

  • Display IPS con diagonale da 5 pollici e risoluzione HD (720 x 1280 pixel);
  • Processore Snapdragon 616 di Qualcomm affiancato da una memoria RAM di 2GB;
  • Storage da 16GB espandibile via microSD fino ad un massimo di 128GB;
  • Fotocamera anteriore con sensore da 5 megapixel, f/2.2, registrazione video full HD;
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con PDAF ed f/2.0, registrazione video full HD;
  • Connettività: 4G LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS + GLONASS
  • Dimensioni: 139,3 x 69,6 x 8,5 mm e un peso complessivo di 144 grammi;
  • Batteria da 4.100 mAh e sistema operativo Android Lollipop con MIUI 7.

Al momento è tutto ciò che sappiamo sulla probabile nuova variante del Xiaomi Redmi 3. Appena sapremo qualche info in più a riguardo la riporteremo. Restate sintonizzati con noi.

Miglior Prezzo sul Web: 143,80 euro da Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *