NVIDIA Shield Tablet K1 ottiene Android 6.0.1 Marshmallow

NVIDIA Shield Tablet K1 ottiene l’ultima versione del robottino verde, stiamo parlando di Android 6.0.1 Marshmallow che apporta tantissime novità in termini di prestazioni e autonomia. Non mancano ottimizzazioni e soluzioni di svariati bug. Scopriamo il changelog ufficiale appena diramato dalla casa produttrice.

NVIDIA Shield Tablet K1Finalmente anche il nuovo tablet NVIDIA Shield Tablet K1 riceve ufficialmente Android 6.0.1 Marshmallow, come già annunciato precedentemente le novità sono molte, infatti vi proponiamo il changelog ufficiale:

  • Supporto alle nuove API Vulkan per una maggiore efficienza del comparto grafico del tablet;
  • Aggiunto Android 6.0.1 Marshmallow che include:
    • Riposizionamento dei bottoni di navigazione e aggiornamento delle emoticons;
    • Doppio Tap sul bottone Power Button per accedere al SHIELD Camera app;
    • Non disturbare fino alla prossima sveglia;
  • Supporto ad Android Doze e ottimizzazioni sulla batteria addizionali;
  • Aggiunto il supporto al USB MIDI;
  • Aggiunto la possibilità di comprimere la memoria;
  • Migliorata la connessione Wi-Fi dopo un risveglio;
  • Fixate le funzionalità del compasso;
  • Fixati i problemi alla mappatura del Gamepad;
  • Sistemati i problemi durante lo spostamento di app nella SD Card;
  • Ottimizzati le problematiche di Doom 3 HDMI;
  • Riposizionamento del bottone per catturare la schermata in modalità landscape;
  • Aggiornamento ad Android 6.0 Security Patch – 1 Marzo 2016;
  • Tantissimi ottimizzazioni per la stabilità e sicurezza.

Insomma il nuovo NVIDIA Shield Tablet K1 diventa sempre più ottimizzato e pronto a soddisfare le nostre esigenze. Naturalmente il rilascio è scaglionato, questo vuol dire che non tutti i dispositivi verranno aggiornati nello stesso momento. Seguiranno aggiornamenti sulla questione, fateci sapere qualche vostro commento.

Miglior Prezzo sul Web: 303,00 euro da Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *