Recensione NextX F8: un drone piccolo ma davvero ottimo!

Salve a tutti amici di MobileOS; oggi, grazie ad iClever possiamo provare per voi NextX F8: un piccolo drone compatto che mi ha sorpreso sotto diversi aspetti.

Recensione NextX F8 – Confezione e prime impressioni

La confezione di questo NextX F8 RC è davvero ben fornita: troviamo infatti, oltre al drone e il controller in sé, anche 4 eliche sostitutive e un cavo usb proprietario per ricaricare NextX F8 al PC.

Mancano le pile AAA da inserire all’interno del controller, che quindi vanno procurate a parte.

Una volta tirato tutto fuori dalla scatola l’impressione che dà il drone è quello di un giocattolo poco resistente, che si romperà alla prima caduta o collisione; durante l’utilizzo, però, non è così.

Il controller è davvero piccolo e compatto, anche se risulta un po’ troppo piccolo per chi ha mani grandi come le mie; la disposizione dei comandi è ottima e i due analogici, posti sul lato anteriore, sono davvero ben fatti e richiedono una certa pressione affinché si spostino dalla loro posizione iniziale.

Recensione NextX F8 RC

Anche i 4 pulsanti, posti sul lato posteriore, sono ben fatti e non presentano scricchiolii di sorta; un po’ scomodi, invece, i due piccoli pulsanti posti sotto l’analogico destro, dato che richiede lo spostamento del pollice ed è difficile premerli senza guardarli.

Recensione NextX F8 – Caratteristiche

Recensione NextX F8 RC

Il drone è davvero leggero ed è grande quanto il palmo di una mano: non è sicuramente adatto ad essere utilizzato all’aperto, dato il suo esiguo peso e la tendenza delle eliche a staccarsi dopo forti cadute; in linea di massima questo piccolo oggetto è per imparare ad utilizzare e comandare un drone, per poi passare al livello successivo con oggetti più grandi e sicuramente più costosi.

Il Next F8 presenta 4 eliche sul lato superiore ed una ghiera in plastica, anche se a primo acchito sembra inutile invece è molto utile e serve a proteggere le eliche in caso di urti e cadute; in questa settimana di prova le eliche sono ancora intatte e, anche se tendono a staccarsi dopo urti forti o cadute da 2-3 metri, sono solide.

La ghiera in plastica è si comoda ma, dopo forti urti, tende a “rientrare” impedendo alle eliche di girare: non è un difetto ma anzi: la ghiera, essendo in plastica e assorbendo gli urti, tende a deformarsi; non è nulla di grave, basta rimettere in posizione la ghiera semplicemente con una piccola pressione delle dita.

Oltre a ciò sono presenti alcuni led che permettono sia di rendere più visibile il drone stesso sia di capire qual è il “senso di marcia” del drone stesso, grazie al led bianco posto di fronte ad esso; all’inizio potrebbe risultare spaesante guidare il Next F8, dato che non sempre il drone avrà il senso di marcia giusto e quindi dare una direzione sul controller non corrisponderà alla direzione che prenderà il drone.

Recensione NextX F8 RC

Il controller permette di effettuare diverse azioni: sarà possibile, oltre ad alzare e abbassare di quota il drone con la levetta sinistra, muoverlo in diverse direzioni a nostro piacimento tramite la levetta destra; oltre a ciò sarà possibile ruotare il drone spostando a sinistra o destra la levetta posta a sinistra e far effettuare una capriola al drone stesso, per fare ciò basterà premere il primo pulsante posto sotto alla levella destra e poi muovere la stessa levetta nella direzione in cui vogliamo che NextX F8 effettui il flip.

Il pulsante posto più a destra permette invece di regolare la velocità con cui il drone si muoverà mentre i 4 pulsanti posteriori permetteranno di regolare la stabilità, in modo tale da poter gestire al meglio il drone quando è in volo.

Il controller dovrà essere ogni volta associato al drone: per farlo vi basterà accendere dapprima il drone per, poi, accendere il controller stesso; quando l’associazione verrà effettuata il controller emetterà un piccolo bip sonoro.

Recensione NextX F8 – Funzionamento

È la prima volta che guido un drone, quindi ho dovuto prenderci un po’ la mano prima di poter guidare al meglio questo giocattolino: se all’inizio Next F8 risulterà molto difficile da guidare prendendoci la mano risulta davvero facile guidarlo e fargli fare quello che vogliamo.

La prima difficoltà è nel prendere e perdere quota: la levetta sinistra non consente di tenere a mezz’aria il drone in maniera stabile, ci sarà quindi sempre una piccola variazione di altezza che, molto spesso, vi farà perdere il controllo del drone stesso; non è un difetto, sia chiaro, ma per i principianti questo potrebbe dare fastidio.

Molto comodi invece i tasti posti sul lato superiore, che permetterà di regolare al meglio il drone in modo tale che sia assolutamente stabile.

In volo il drone è abbastanza rumoroso, vi consiglio quindi di utilizzarlo in ambienti dove il rumore non è fastidioso per gli altri.

Recensione NextX F8 – Batteria

La batteria è un po’ il punto dolente di questi piccoli giocattoli: all’interno di NextX F8 è presente una batteria da 100mAh, batteria che permette una durata massima di 15 minuti se non sforzato troppo; fortunatamente la ricarica dura una 20ina di minuti ed è notificata dal cavo stesso, che presenta nella porta USB che si illumina di rosso quando è in carica e si spegne quando il drone è del tutto carico; da manuale va ricaricato dal PC, non vi consiglio quindi di collegarlo a un caricabatterie di amperaggio più potente.

Il drone segnalerà la scarica della batteria facendo lampeggiare la luce frontale per poi, lentamente, perdere potenza e adagiarsi in maniera più o meno controllata al pavimento.

Recensione NextX F8 – Prezzo

Il prezzo di questo drone è davvero basso: su Amazon potrete trovarlo ad un prezzo di soli 26,99€ => CLICCA QUI PER ACQUISTARE NEXTX F8 AD UN PREZZO BASSISSIMO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *