Windows 10 Mobile Redstone: ecco una nuova Build

Microsoft annuncia il rilascio di una nuova versione di Windows 10, arriva, cosi, Windows 10 Mobile Redstone, ancora in versione prewiew. Il nuovo aggiornamento, attuabile tramite il fast ring, porta molte migliorie richieste tramite feedback dagli utenti insider, scopriamo tutte le novità in questo articolo!

Microsoft ha rilasciato una nuova build per Windows 10 Mobile Redstone. Questa build porta molte novità e miglioramenti al centro notifiche, Cortana, all’interno delle impostazioni e nella schermata di blocco. L’aggiornamento in prewiew è disponibile per gli insiders che hanno ricevuto Windows 10 Mobile ufficialmente, oppure che hanno uno smarpthone nativo con Windows 10 Mobile, l’unica eccezione è per il Lumia 635, che Microsoft aggiornerà in un prossimo futuro.

Windows 10 Mobile Redstone : Centro Notifiche

La prima novità è per il centro notifiche, che ora non ripete più l’icona dell’applicazione notificata, le notifiche verranno quindi raggruppate sotto una sola icona comune a quell’app. Sono state implementate nuove notifiche per Cortana, ed ora si potranno visualizzare immagini nel pannello notifiche come anche nei popup. Le notifiche di Cortana, inoltre, saranno visualizzate anche nel centro notifiche.

Windows 10 Mobile Redstone : Priorità App

Sarà ora possibile, come già succede su PC. dare una priorità delle notifiche per le singole applicazioni, con un massimo di tre livelli. Normale, alta e Top, si potrà inoltre decidere quante notifiche potranno essere visibili per applicazione.

Windows 10 Mobile Redstone : Cortana

Ora è più facile impostare un promemoria con Cortana. Sarà infatti possibile introdurre nel promemoria una foto di qualsiasi cosa si desideri o si vuol essere ricordato. Si può, inoltre, creare dei reminder per leggere o effettuare qualcosa su una Universal App.

Windows 10 Mobile Redstone : Impostazioni

Il centro impostazioni è stato leggermente cambiando, aggiungendo delle singole icone nei menu interni. E’ inoltre stata migliorata la ricerca all’interno del menu delle varie impostazioni. E’ stat, inoltre, rinnovata la schermata dell’impostazione Batteria che include ora una pagina dettagliata dell’uso della batteria.

wp_ss_20160413_0016-576x1024

Windows 10 Mobile Redstone : Schermata Glance

Le impostazioni relative alla schermata Glance sono ora state spostate da “Funzionalità Aggiuntive” a “Personalizzazione”. Questo non ci costringerà ad aggiornare l’applicazione ogni volta che ci verrà richiesto e che dovremmo poichè è un’applicazione all’interno del sistema.

Windows 10 Mobile Redstone : Microsoft Edge

Migliorata la funzione del copia/incolla all’interno dell’applicazione. Selezionando un campo di testo in un articolo, al fianco della nostra selezione comparirà immediatamente la possibilità di copiare il testo. Ci sarà, inoltre, un nuovo tasto incolla all’interno della tastiera. Se ci collegheremo ad una pagina web tramite un link di un’altra app, premendo il pulsante indietro chiuderemo la scheda aperta e il broswer, tornando direttamente alla vecchia applicazione.

Windows 10 Mobile Redstone : Emoji

Questa nuova Build porta con se delle nuove emoji, proprio come già accaduto con la controparte PC. Lo spazio relativo a queste emoction è stato leggermente modificato per poter ospitare queste nuove emoctions.

wp_ss_20160413_0019-992x1024 Tim Winback

Windows 10 Mobile Redstone : Schermata di Blocco

Come richiesto da molti utenti all’interno dell’insiders, sarà ora possibile controllare il lettore musicale già dalla schermata di blocco. E’ stato, inoltre, inserito il pulsante diretto alla fotocamera al posto del tasto back. Basterà tener premuto il simbolo della fotocamera per entrare direttamente nell’applicazione.

media-controls-lock-screen-576x1024 Tim Winback

 

Windows 10 Mobile Redstone : Barra di Spostamento

Ci sono, adesso, nuove impostazioni per la barra di spostamento. Le opzioni includono la possibilità di bloccare lo schermo con un doppio tap sulla barra. L’altra, invece, abilita il feedback della vibrazione con una pressione dei tasti sulla barra.

Windows 10 Mobile Redstone : Continuum

Novità anche per la funzione Continuum di Windows 10 Mobile. Sarà ora possibile usufruire della connessione Ethernet con i smarpthone compatibili con Continuum tramite una USB Ethernet. Non tutti gli adattatori sono però compatibili.

Windows 10 Mobile Redstone : Personalizzazione Notifiche

E’ ora possibile posizionare e personalizzare il centro notifiche. Con un tap lungo si potrà entrare nella modifica. Ci troveremo dinanzi una lista con i possibili toogle da inserire nel centro notifiche, e successivamente, se ne potrà mutare il posizionamento.

Come di consueto gli aggiornamenti non portano solamente novità, ma anche tantissimi bugfix, ne citiamo alcuni

  • Il volume della sveglia ora suonerà più forte più velocemente
  • Risolto il problema dello sfarfallio allo schermo durante un video in full screen o nell’ingresso nella fotocamera
  • Risolto il problema che faceva crashare Netflix usando i tasti fisici del volume
  • Risolto il problema in cui l’O.s. mostrava il volume delle cuffie nonostante queste fossero state staccate.
  • risolti i problemi dell’autocorrezione
  • Risolto il problema relativo alla musica che si fermava per un pò dopo il blocco del device
  • Si potrà ora chiudere una chiamata senza dover per forza rimuovere tutte le notifiche
  • Risolto il problema che vedeva bloccate le app dopo l’utilizzo di Continuum
  • Risolto il problema che causava un blocco del device bloccando e sbloccando velocemente il device con l’action center aperto

Per tutti gli altri bug fix vi rimandiamo al blog con il post ufficiale che potete trovare qui

Winwso 10 Mobile Redstone non arriva solo con pregi, ma anche qualche problema noto

  • L’app fotocamera può mandere in crash entrando nel rullino
  • Si potranno vedere delle caselle quadrate in alcune app entrando nelle emoji
  • Alcune volte ne spazio ne invio funzioneranno nella tastiera. Per risolvere entrare nel menu ed tenere premuto su un app fino all’apertura del menu a tendina, questo dovrebbe risolvere, altrimenti sarà necessario un riavvio.

Con questo è tutto per questo aggiornamento, cosa ne pensate delle news introdotte? Se siete in possesso di un Windows Mobile aggiornabile, lo aggiornerete? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *