Come aumentare la memoria dell’iPhone

 

In questo articolo vogliamo darvi qualche semplice consiglio per recuperare e aumentare la memoria dell’iPhone. Gestire al meglio i propri dati e file, eliminando le app non necessarie e usufruire dei servizi di cloud storage, possono essere validi elementi per ottimizzare la memoria del vostro dispositivo. Cancellare i dati che non occorrono, rimane uno dei rimedi scontati ma validi.

Eliminare applicazioni pesanti

Entrando nelle Impostazioni di iOS e scegliete la voce Generali dal menu. Fatto ciò cliccate su Utilizzo spazio e iCloud. Infine premete su Gestisci spazio. Questo procedimento mostrerà l’elenco di tutte le app presenti sul telefono, partendo da quelle che occupano maggior spazio. Scegliete adesso la app che desiderate cancellare cliccando sul nome della stessa e cliccando Elimina.

Eliminare i dati delle applicazioni

Molte applicazioni, come Facebook, producono file di cache e temporanei notevoli che occupano molto spazio nella memoria del dispositivo. Cancellare i dati di una qualsiasi app è semplice. Dal menù Impostazioni selezionate il nome dell’app, successivamente pigiate su Cancella dati e cronologia e confermate cliccando Cancella. Per rimuovere la chache invece, sarà opportuno seguire il seguente percorso: Impostazioni> Generali> Utilizzo Spazio e iCloud> Gestisci spazio presente> Archivio> “Nome della app” tra l’elenco di quelle installate. Cliccate ora Modifica e selezionate il simbolo (-) presente nell’elenco. Cliccate Elimina.

Trasferire o cancellare foto, musica e video

Per quel che concerne video, foto e musica è sempre consigliabile trasferire di tanto in tanto le vostre raccolte sul PC così da poter gestire al meglio lo spazio. Cancellare foto e video dalla memoria dell’iPhone è possibile aprendo l’applicazione Foto e selezionando Album. Spuntare nell’archivio tutti i file desiderati e pigiate l’icona raffigurante un cestino. Spostatevi ora nell’Album eliminati di recente e rimuovete tutto anche qui. Altra soluzione per liberare spazio è data dall’uso della Libreria foto iCIoud. Con questo servizio di Apple foto e video vengono archiviate online. Parlando di musica invece, all’interno della libreria di ITunes è possibile far sì che il vostro dispositivo contenga solo le canzoni che realmente vi interessano. Abbonarsi ed ascoltare musica in streaming può essere una valida alternativa che non appesantisce la memoria interna.

Altri rimedi utili per espandere la memoria dell’iPhone

La memoria dell’iPhone è espandibile grazie al cloud anche attraverso alcune applicazioni specifiche che salvando tutti i dati su un hard disk online. Tra i molti: iCloud Drive e Dropbox. Altra possibilità è quella di usare una micro chiavetta usb su cui salvare i propri dati.

Per una gestione comoda dei dati presenti nel proprio iPhone consigliamo di usare un iPhone Manager per PC chiamato TunesGO Retro, che permette di cancellare dati, foto, contatti, messaggi e app non più necessari, di effettuare backup, trasferire dati su altri dispositivi e di ottimizzare la memoria del telefono in modo veloce e molto efficace, qui sotto una schermata di come si presenta il programma:

home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *