Come bloccare numero su Whatsapp

Dalla sua nascita, Whatsapp ha avuto una diffusione di utilizzo vertiginosa, in poco tempo, chiunque abbia uno smartphone ha installato quest’applicazione, diventando il principale strumento di comunicazione tra telefonini, senza distinzione di marca o sistema operativo, andando ad annullare il difetto che vi era nei messaggi tradizionali, di incompatibilità delle emoticons o dei formati delle foto.

Whatsapp è un app per la messaggistica istantanea e rispetto ai vecchi sms invia i messaggi tramite la connessione internet, con la possibilità di inviare anche file come foto e video, collegamenti internet, registrazioni audio, molto comodi quando non si riesce a scrivere o quando si deve comunicare un discorso lungo che la sola dicitura richiederebbe troppo, e da poco anche i file in pdf, tutto gratuitamente lasciando libertà di comunicare senza limiti, con un notevole risparmio per chi usava gli mms, che hanno costi davvero esorbitanti per essere dei semplici sms con una foto allegata.

1463905252-5785-WhatsApp-ban-481967

Whatsapp non richiede una registrazione, l’autentificazione avviene attraverso il numero di cellulare, va inserito nell’app che effettuerà dei controlli per verificare che sia veramente un numero in vostro possesso, e da lì in poi si può venire aggiunti alla rubrica Whatsapp dei vostri amici semplicemente usando il numero di cellulare.

Una funzione di Whatsapp è quella di poter creare dei gruppi, più contatti massaggiano in contemporanea nella stessa chat, utile quando si deve comunicare a più persone la stessa notizia, per esempio il luogo di ritrovo per un appuntamento, o le informazioni per la partita di pallavolo tra amiche. Il difetto di queste chat rooms sono i fanatici del messaggio scherzoso, quelli che non smettono mai di inviare barzellette e foto divertenti nei gruppi, ci ritroviamo quindi ad avere una perenne vibrazione in tasca, per via dei continui messaggi che ci arrivano, a questo scopo, come bloccare un numero su Whatsapp?

Per prima cosa, bloccando un contatto non si potrà più ricevere e inviare messaggi con quella persona, per cui se siamo disturbati dai continui messaggi, ma abbiamo comunque la necessità di leggerli in un secondo momento, quando siamo più tranquilli a casa, possiamo silenziare in modo preventivo la persona, andando sulla scheda di info contatto, del soggetto a cui mettere il bavaglio, clicchiamo su silenzioso, e scegliamo una delle tre opzioni, 8 ore, 1 settimana o addirittura 1 anno, e per quel tempo potremmo comunque leggere i suoi messaggi, andando sulla chat a lui dedicata, ma non arriverà nessuna notifica di avvenuta consegna del messaggio. La stessa pratica la si può applicare per i gruppi, quelli troppo attivi li silenziamo e stiamo tranquilli.

Per bloccare un numero Whatsapp, quindi per impedire definitivamente ai messaggi di alcune persone di raggiungerci, sempre dalla pagina info contatto del numero da bloccare, scorriamo fino in fondo alla pagina, troviamo la frase blocca questo contatto e clicchiamoci sopra, la frase a questo punto cambierà in sblocca questo contatto, e funzionerà appunto per l’operazione inversa di sblocco.

1463905403-1463-1ae9dc77f90371039b988ff3f468

Bloccando una persona, essa non potrà vedere la nostra foto profilo e le info, se proverà a scrivere non riceverà nessun segnale di invio, chi blocca invece, se prova a scrivere gli apparirà la frase se vuole sbloccare l’utente, come si può notare, il blocco non è una cosa definitiva, ma rimane estremamente utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *