iTunes non riconosce iPhone collegato al computer?

Se ti trovi in questa pagina molto probabilmente ai problemi nel far riconoscere il tuo iPhone a iTunes per poter procedere con la sincronizzazione dei dati e dei files. Questo problema nasce spesso in seguito all’aggiornamento iOS del iPhone e/o al mancato aggiornamento di iTunes sul computer. Altre possibili cause del mancato riconoscimento del iPhone da parte di iTunes sono la bassa carica della batteria del tuo iPhone, il cavo difettoso usato per collegare l’iPhone al PC o mac o un’errata installazione di iTunes nel computer. Altre volte succede che l’iPhone viene rilevato da iTunes ma non si è in grado di sincronizzare qualsiasi tipo di file o app sull’iPhone.

C’è da dire che iTunes spesso da questi problemi di “stabilità“, non a caso sono sempre più gli utenti che vanno alla ricerca di un programma alternativo a iTunes, come ad esempio TunesGO Retro.

In ogni caso, se iTunes non riconosce iPhone collegato al computer, ecco i consigli pratici da provare per risolvere il problema:

1. Reinstallazione di iTunes

Innanzitutto disinstalla iTunes e poi vai su http://www.apple.com/it/itunes/download/ e scarica l’ultima versione del programma. Una volta terminata la reinstallazione prova nuovamente a collegare l’iPhone per capire se adesso viene riconosciuto correttamente.

2. Autorizza l’iPhone sul computer

Quando si collega per la prima volta l’iPhone al computer e si apre iTunes, sullo schermo del iPhone appare un avviso in cui si chiede “Vuoi autorizzare questo computer?“. A tale domanda bisogna cliccare sul tasto AUTORIZZA affinchè iTunes abbia i diritti per accedere alla memoria del dispositivo. Se non si fa tale operazione di “autorizzazione” l’iPhone non verrà mai rilevato da iTunes!

autorizzare iphone

3. Verifica le restrizioni di sincronizzazione

Se l’iphone viene riconosciuto da iTunes ma non riesci a sincronizzare i dati, assicurati di aver autorizzato il computer a collegarsi al tuo iPhone e poi verifica che tutte le restrizioni NON siano impostate su “ON” sul tuo iPhone. Per disattivare le restrizioni vai in Impostazioni e poi su “Generale“. Scorri verso il basso e tocca “Restrizioni“. Inserisci il codice di accesso e disattiva eventuali restrizioni impostate.

4. Verifica il cavo USB

Se il problema persiste dopo aver provato tutti i metodi di cui sopra, prova a collegare il tuo iPhone con un altro PC. Tuttavia, anche se questo non risolve il problema, prova a cambiare il cavo USB del tuo iPhone.

5. Utilizza un programma alternativo a iTunes

Come già anticipato all’inizio dell’articolo ci sono anche altri programmi in grado di sincronizzare i dati del tuo iPhone. Fra questi c’è ad esempio TunesGO Retro (http://www.tunesgo.it) che ti permette di gestire i files del tuo iPhone in modo semplice e veloce.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *