Microsoft: in arrivo il lettore impronte digitali per Windows 10 Mobile

Microsoft sta finalmente progettando di aggiungere la funzione di lettore impronte digitali per Windows 10 Mobile. Nel corso della sua conferenza “Windows Hardware Engineering Community” (WinHEC), l’azienda ha rivelato che starebbe lavorando al supporto di tale funzionalità per introdurla ufficialmente entro questa estate. Al momento non esistono dispositivi Windows Phone che offrono un lettore di impronte digitali, tranne per il HP Elite x3.

Microsoft ha inoltre fatto notare che il lettore di impronte digitali potrebbe o essere integrato nel dispositivo o essere collegato ad esso come periferica.

Mentre Apple e Google hanno già aggiunto il supporto per lettori di impronte digitali, Microsoft ha optato per il riconoscimento dell’iride con Windows Hello. I telefoni Microsoft di punta, Lumia 950 e 950XL si basano sulla caratteristica dello scanner dell’iride, invece il HP Elite x3 possiede sia la funzione di scansione dell’iride che un lettore di impronte digitali.

lettore-impronte-digitali-windows-10-mobile

Microsoft ha anche in programma di rilasciare un aggiornamento per Windows 10 chiamato Anniversary Update (Aggiornamento d’anniversario). Una delle caratteristiche che saranno incluse in tale aggiornamento è quello che consente agli utenti di sbloccare il proprio PC toccando il loro smartphone basato su “Windows Hello“. Inoltre, Windows Hello sarà integrato con il browser Edge di Microsoft per offrire l’accesso biometrico a tutti i siti web supportati. Questo aggiornamento è programmato per questa estate e porterà una serie di nuove funzionalità e miglioramenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *