Motorola come LG: Moto X 2016 avrà un design modulare

Motorola persegue la strada di intrapresa da LG e infatti, il nuovo Moto X 2016 avrà design modulare. Tuttavia, il sistema adottato da Motorola sarà diverso da quello che LG ha utilizzato sul G5 in quanto non sarà necessario sfilare la batteria o smontare la scocca. Moto X 2016 implementerà un connettore magnetico con 16 fori posto sulla parte posteriore dello smartphone.
Tramite questo connettore, sarà possibile collegare al dispositivo degli interessanti moduli aggiuntivi di terze parti, tre dei quali saranno previsti al lancio e andranno a potenziare il reparto multimediale dello smartphone. Uno di essi sarà uno zoom ottico, l’altro si occuperà di aumentare la potenza dello speaker e infine ci sarà un modulo con una batteria aggiuntiva che migliorerà l’autonomia. 

Moto X 2016: due varianti previste, la Vector Thin e la Vertex

Riguardo al nuovo flagship Moto X 2016, sembra che siano previsti due modelli noti con il nome in codice Vector Thin e Vertex.

Render di Moto X4 2016, a sinistra la variante Vector Thin, a destra la Vertex

Render di Moto X4 2016, a sinistra la variante Vector Thin, a destra la Vertex

Moto X 2016 Vector Thin, come si intuisce dal nome, ha uno spessore sottilissimo di soli 5.2 mm, un display AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione QHD, uno Snapdragon 820 affiancato da 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. La fotocamera principale sarà da 13 Megapixel con autofocus laser e OIS. La vera nota dolente è la batteria da soli 2600 mAh, con supporto alla carica rapida Quick Charge 3.0.

Moto X 2016 Vertex, invece, presente uno spessore leggermente superiore pari a 7 mm, un display AMOLED sempre da 5.5 pollici ma con risoluzione Full HD, un SoC Qualcomm Snapdragon 625. Probabilmente ci saranno 2 o 3 GB di RAM e 16 o 32 GB di storage interno. La fotocamera sarà da 16 Megapixel con autofocus laser, PDAF e stabilizzatore ottico, mentre la batteria avrà una capacità di 3500 mAh.

 

Infine sembra che per la presentazione ufficiale bisognerà attendere il 9 giugno, quando si svolgerà il Lenovo Tech World. Non resta che attendere ulteriori notizie.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *