Nubia Z11 Max, su TENAA arriva la certificazione

Un fenomeno davvero particolare sta coinvolgendo la famiglia dei dispositivi Nubia di ZTE. Ad essere realizzato per prima dalla casa madre, è il Nubia Z11 Mini. Dispositivo di sicuro interessa a cui farà seguito un altro device la cui certificazione è appena apparsa su TENAA. Stiamo parlando di Nubia Z11 Max, la versione grande del device. Ma se lo smartphone nella versione “piccola” cioè lo Z11 Mini è già arrivato sul mercato ed il Z11 Max, cioè il “grande” è in arrivo; che fine ha fatto la versione “classica”? Del modello Nubia Z11 non è disponibile nessun tipo di informazione. Insomma una stranezza davvero inedita per la compagnia taiwanese e per il mondo della telefonia mobile in generale.

nubia z11 mini

Gli elementi che emergono sul Nubia Z11 Max sono davvero interessanti e ritraggono un device le cui caratteristiche non si discostano notevolmente dal Nubia Z11 Mini, se non per le dimensioni. Il device ha un design del tutto simile al Mini; la fotocamera, invece, è l’unico elemento di discontinuità essendo posizionata diversamente mentre rimane inalterato il colore rosso che la circonda e la piccola sporgenza. Presente anche il sensore di impronte ed il pulsante fisico, sempre di colore rosso.

Il display ha una diagonale di ben sei pollici. Il processore octa core è probabilmente uno Snapdragon 652. La memoria RAM è di  4 GB di RAM mentre quella interna raggiunge i 64 con microSD. Fotocamere di 16 e 8 megapixel mentre la batteria ha una capacità di ben 4.000 mAh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *