Whatsapp: Come Salvare e Mettere al Sicuro le tue Chat sul PC

Whatsapp è diventata una vera e propria banca dati contenente un’infinità di conversazioni istantanee effettuate con amici, colleghi, familiari, fidanzati, ecc… Questa app viene sempre più utilizzata anche in ambito lavorativo, per cui potrebbe essere molto importante salvare i dati scambiati su Whatsapp, in modo da non perderli o cancellarli inavvertitamente. Se vuoi salvare le chat Whatsapp sul telefono o sul tuo computer, ai fini di backup, qui di seguito troverai le indicazioni su come procedere, sia se possiedi un Android che un dispositivo iOS.

Parte 1. Salvare Chat Whatsapp su Android

Le chat Whatsapp, se utilizziamo un dispositivo Android si possono facilmente salvare per fare una copia di backup. Vi è infatti un pulsante specifico all’interno dell’app di Whatsapp, definito con tre puntini [… ], che ci porta su “Impostazioni“. Cliccando su di esso compare un menu. Da questo menu bisogna spostarsi su “Chat e Chiamate” e cliccare su “Esegui backup delle chat“. Dopo aver fatto questa operazione, verrà automaticamente creato un file di backup delle tue chat nella memoria del telefono Android, e più precisamente nella cartella Home > Whatsapp > Databases.

Il backup di WhatsApp è un particolare file che viene salvato con la data del salvataggio e nelle ultime versioni di WhatsApp per Android vi è anche la possibilità di utilizzare Google Drive per poter sincronizzare e salvare le chat direttamente online. In questo modo diventa non solo più semplice il salvataggio delle chat attraverso il cloud ma diventa anche più facile il loro ripristino sullo stesso dispositivo Android o su un altro cellulare. L’unico svantaggio di usare Drive è che non consente (di default) il salvataggio dei video nel backup e occorre andare nelle impostazioni e mettere la spunta su “On" per attivare anche il backup dei video.

salvare-chat-whatsapp

Un altro modo, sicuramente più macchinoso, per salvare le chat whatsapp presenti nel tuo Android è quello di inviare le conversazioni tramite e-mail selezionando il pulsante “Invia chat via email” dal menu. Inviando la email a te stesso potrai salvare le chat sul tuo PC per poterle anche stampare su carta. Tutto verrà salvato e scritto sotto forma testuale.

Parte 2. Salvare Chat Whatsapp su iPhone

Sui dispositivi iOS non è possibile salvare le conversazioni Whatsapp nella memoria interna, ma è possibile comunque salvarle su iCloud in maniera automatica tutti i giorni oppure scegliere se fare il backup mensilmente o di settimana in settimana. Si può modificare questa impostazione andando su Impostazioni > Chat e Chiamate > Backup delle chat Whatsapp e al posto di “Automatico” bisogna selezionare quotidiano, mensile o settimanale. Se vogliamo attivare anche il backup dei video basta spostare l’icona su ON. Anche su iPhone, come già visto per i dispositivi Android, è possibile “auto-inviarsi” le conversazioni tramite mail per poterle conservare in formato testuale sul computer.

salvare-chat-whatsapp-iphone

Come vedi, indipendentemente se possiedi uno smartphone Android o un iPhone, potrai facilmente salvare sul computer o su un supporto rimovibile tutte le tue conversazioni preferite o quelle più utili.

Se invece sei alla ricerca di una soluzione software per fare backup e ripristino delle chat o per poterle trasferire in maniera diretta tra Android e iPhone, consigliamo di dare uno sguardo a Whatsapp Transfer. Con questo programma (disponibile sia per PC che Mac) diventa semplice il passaggio delle conversazioni Whatsapp da Android su iPhone e viceversa, da iPhone su Android.

whatsapp-transfer

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *