Cosa Fare se iPhone Rimane Bloccato

Vi sarà capitato il classico momento di panico nel quale vi chiedete cosa fare per un iPhone Rimane Bloccato, soprattutto se il vostro telefono non risponde ad alcun comando e, addirittura, non riuscite neppure più a spegnerlo. Ecco come intervenire in questi casi e cercare di riportare la situazione alla normalità senza avere più paura.

Infatti, molto spesso i dispositivi tendono a “fare le bizze” e a non rispondere correttamente ai comandi. Ma ci sono situazioni nelle quali non si sa davvero più cosa fare per ricominciare ad usare il proprio cellulare.

iPhone Rimane Bloccato

Se l’iPhone Rimane Bloccato, su una schermata qualsiasi, noterete l’impossibilità di realizzare ogni tipo di operazione: dalla chiusura di un’app al cambio di schermata e neppure i pulsanti “fisici”, come il tasto di Home, avranno qualche effetto.

Potete, in questo caso, forzare lo spegnimento del vostro cellulare. Per farlo premete, e tenete premuto, il pulsante di blocco e sblocco del telefono (quello che si trova nella parte superiore del cellulare), fino a quando apparirà la scritta che vi consentirà di spegnere il telefono.

 

Tenete il telefono spento per almeno trenta secondi e poi riaccendetelo.

Se il vostro iPhone non si spegne

Tuttavia, può anche capitare che il telefono non ne voglia sapere neppure di spegnersi. Per riavviarlo dovrete utilizzare un’altra procedura: Premete e tenete premuto il pulsante di Home e quello di blocco e sblocco per dieci secondi.

Questo forzerà il cellulare nel suo restart, e potrebbero volerci una trentina di secondi per vederlo riaccendersi spontaneamente.

 

In questo modo avrete degli strumenti grazie ai quali saprete cosa fare se l’iPhone Rimane Bloccato e se non dovesse rispondere neppure allo spegnimento classico.

Miglior Prezzo sul Web: 692,00 euro da Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *