Samsung Pay: lanciato finalmente in Europa

Samsung Pay è finalmente arrivato in Europa per la prima volta dal suo debutto in Corea del Sud lo scorso agosto. Avevamo già pre-annunciato questo evento nel seguente articolo. La Spagna è il primo paese che utilizzerà il servizio e sarà supportato da CaixaBank e ImaginBank al momento del lancio.

Da quando è stato lanciato lo scorso anno, Samsung Pay si è diffuso negli Stati Uniti e in Cina, e Samsung ha confermato che sarà disponibile anche in Australia, Brasile, Canada, Singapore, e Regno Unito entro la fine del 2016.

Un altro paese che era in quella lista era la Spagna, e oggi ha ottenuto il via libera per partire con il servizio Samsung Pay. I clienti CaixaBank e ImaginBank saranno i primi a poterlo usarlo, ma a breve anche i clienti Abanca e Banco Sabadell saranno abilitati.

Samsung Pay è un servizio che consente di effettuare pagamenti in tantissimi negozi Cepsa, Pizza Domino, Fridays, MediaMarkt, Phone House e Starbucks. Avrai solo bisogno di uno smartphone Samsung compatibile per usarlo, come ad esempio:

Galaxy S7
Galaxy S7 Edge
Galaxy S6
Galaxy S6 Edge
Galaxy S6 Edge+
Galaxy Note 5

Samsung Pay ha praticamente battuto sul tempo Apple Pay per la Spagna, ma Apple ha già annunciato l’intenzione di rendere il suo servizio di pagamento disponibile entro quest’anno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *