Galaxy S7 nel Q2 in USA in termini di vendite asfalta l’iPhone 6S

Come ben saprete, dopo aver registrato un primissimo calo trimestrale del fatturato dal 2003, l’importante casa produttrice californiana Apple, stando agli ultimissimi dati di mercato rivelati in queste ultime ore dall’autorevole sito Kantar Worldpanel, avrebbe anche venduto meno del concorrente e rivale numero uno di sempre Samsung nel mercato Americano.

Infatti i due potentissimi Galaxy S7 della compagnia sud-coreana, sarebbero stati richiesti dal 16% dei consumatori statunitensi contro il 14.6% del diretto concorrente iPhone 6S e 6S Plus con un vendita stimabile pari al 37% per Samsung e del 29% per la Mela Morsicata.

Galaxy S7

Apple però dalla sua, manterrebbe più che solido il primato riguardante la soddisfazione e fedeltà dei consumatori intenzionati ad acquistare un nuovo melafinino dopo il primo acquisto con una percentuale che si aggira intorno all’88% contro l’86% degli utenti Samsung che, in diverse occasioni, si sono sentiti più che trascurati e valorizzati pochissimo dal colosso sud-coreano.

I dati riportati nell’articolo, vanno senz’altro a confermare il grande lavoro messo in atto da Samsung con i nuovi Galaxy S7 in termini di qualità della fotocamera e dell’esperienza d’utilizzo dei dispositivi con una TouchWiz finalmente più rapida e sopratutto più leggera.

Miglior Prezzo sul Web: 556,00 euro da Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *