Pokemon Go: in arrivo i Pokestop sponsorizzati

Fino a questo momento, per coloro che non ne fossero a conoscenza, Pokemon Go è stato un successone che in pochi si sarebbero aspettati, tanto da ottenere in una sola settimana la bellezza di 14 miliardi di dollari in acquisti in-app. Un dato a dir poco pazzesco.

Tutto ciò, però, sembra non bastare a Niantic che in queste ultime ore ha ufficialmente annunciato di essere intenzionata ad inserire dei Pokestop Sponsorizzati. Per chi ancora non ne fosse a conoscenza, i Pokestop sono luoghi particolari di solito una piazza, chiesa ecc…che, una vola raggiunti, ci consentono di ottenere strumenti o eventualmente uova in Pokemon Go. Fino a questo momento, Niantic ha sfruttato solamente quelli che in ingresso erano i portali, portando a situazioni davvero strane.

Pokemon Go

Niantic ha rivelato all’autorevole New York Times che presto introdurrà i Pokestop sponsorizzati: in questa maniera, aziende di ogni tipo potranno sborsare denaro reale per comparire all’interno della mappa di gioco. I videogiocatori cosi avranno uno stimolo maggiore a recarsi in quei luoghi per ottenere importanti strumenti virtuali.

Like the most successful mobile games, while Pokémon Go is free to play, it gives players opportunities to buy virtual items for a few dollars to speed up their progress. The game’s real-world nature also gives Niantic another intriguing moneymaking possibility, by charging fast-food restaurants, coffee shops and other retail establishments to become sponsored locations where people are motivated to go to pick up virtual loot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *