Affrontare Furto iPhone: come difendersi

E’ sempre un brutto momento quello in cui ci si trovi a dover Affrontare Furto iPhone. Ma ci si può difendere dalle conseguenze ulteriormente negative correlate al furto. Dovrete pensare a proteggere i vostri dati e a recuperare ciò che è ancora recuperabile in modo sicuro. Vediamo, quindi, tutte le strategie da mettere in atto in caso di furto.

In particolare, anche se sapete a grandi linee come comportarvi, il panico potrebbe non esservi d’aiuto nel momento cruciale.

Affrontare Furto iPhone

Come prima cosa, quindi, vediamo come poter bloccare manualmente il celllare anche da remoto.

Cercate il vostro codice IMEI: per farlo basterà digitare la sequenza *#06# sul vostro telefono, e il numero apparirà. Segnatevelo a parte, magari in un’agenda o su un foglio da tenere a portata di mano ma in un posto sicuro.

A questo punto, nel caso di furto dovrete chiamare il vostro operatore e richiedere il blocco del telefono proprio citando il codice IMEI. Nel caso in cui non l’abbiate segnato prima, in genere è anche presente nella confezione del vostro telefono.

Affrontare Furto iPhone proteggendo i vostri dati

Un altro elemento molto importante sono i vostri dati personali. Nel caso in cui vi abbiano rubato il telefono, cambiate immediatamente le vostre password: da quella della posta elettronica, a quelle dei social, fino a quelle legate ai profili, come l’ID Apple.

Infine, per proteggervi in ogni caso, anche dalla semplice intrusione di famigliari e amici, vi consigliamo di attivare l’inserimento di un PIN o di una password per accedere al telefono. Cercate di creare una password sicura e difficile da intuire.

In questo modo potrete Affrontare Furto iPhone in modo più consapevole e superare i primi momenti di panico.

Miglior Prezzo sul Web: 615,00 euro da Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *