Memoria iPhone 7 fino a 256GB?

L’attesa per il nuovo iPhone 7 della casa produttrice Apple sta per terminare. Il nuovo top di gamma del produttore californiano è ufficialmente pronto a mostrarsi al mondo. Detto questo, stando ad indiscrezioni trapelate in rete nelle scorse ore grazie ai colleghi del sito Digitimes, l’iPhone di settima generazione potrebbe non solo salutare definitivamente il modello da 16GB in favore dei migliori 32GB minimi di memoria, ma anche introdurre niente meno una versione da ben 256GB!

Differenti aziende di memoria flash NAND situate sul territorio asiatico, come SK Hynis e Samsung, hanno infatti sollevato il costo dei propri prodotti in risposta a «una forte domanda per nuovi smartphone, in particolare iPhone 7 con memoria interna fino a 256GB». I costi potrebbero eventualmente abbassarsi di nuovo qualora la domanda per questa modello di iPhone 7 fosse bassa.

Memoria iPhone 7

In conclusione, prendendo in considerazione alcune fonti, le memorie interne degli iPhone di Apple son un fattore importantissimo per questa industria. Con la serie iPhone 6 e 6S, la Mela Morsicata ha rappresentato circa il 15 per cento dell’intera domanda del 2015.

Rammentiamo che molto probabilmente il nuovo iPhone 7 debutterà solo nella variante base e quella Plus, e non anche Pro come recenti e diversi rumors avevano rivelato online nelle settimane scorse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *