Cosa Fare se Cellulare Android Non Si Accende

Il vostro Cellulare Android Non Si Accende e vi state facendo già prendere dal panico? Seguite i consigli della nostra guida per vedere se ci sia qualcosa da fare per recuperare il vostro telefono. Infatti, spesso la soluzione è molto più semplice di ciò che si potrebbe pensare.

Esistono piccoli consigli che, messi in pratica, possono davvero far ritornare in vita il vostro telefono.

Cellulare Android Non Si Accende

 

Come prima cosa, controllate che il telefono sia carico. Per farlo, collegatelo alla corrente e attendete qualche istante. Se si tratta solo di un problema di batteria, il telefono riprenderà vita appena la carica inizierà ad aumentare.

Ma se il telefono vi sembra carico, dovrete controllare se non sia un problema di display. Infatti, potrebbe trattarsi di un malfunzionamento solo dello schermo.

Per effettuare questo controllo spegnetelo ed accendetelo. Se emette suoni o vibra, allora potrebbe essere colpa del display. Probabilmente dovrete portarlo in assistenza.

Cellulare Android Non Si Accende: i problemi legati al software

Nel caso in cui abbiate escluso i problemi gravi legati all’hardware, dovrete pensare al software. Se da qualche tempo il telefono vi dà dei problemi potrebbe essere necessario reinstallare il firmware del vostro cellulare, per il moltiplicarsi di errori causati anche da app di terze parti.

Se, infine, il vostro cellulare si fermi sempre e solo alla schermata con il logo, allora potrebbe trattarsi di un caso nel quale il reset potrebbe risultare utile.

In questo modo non solo potrete risolvere il problema del Cellulare Android Non Si Accende ma anche riportare il vostro telefono alla condizione in cui si trovava appena acquistato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *