Huawei P9 Lite 2017 è realtà: ecco le differenze con la variante del 2016

Da qualche giorno all’evento CES 2017 di Las Vegas, molto silenziosamente, l’importante casa produttrice cinese Huawei ha ufficialmente annunciato il Huawei P9 Lite 2017, non altro che la rivisitazione del buon e caro P9 Lite per questo nuovo anno, da cui però si diversifica per pochissime cose. Andiamo a vedere quali.

Entrando nello specifico, le differenze principali, infatti, ricadono nel design, piuttosto che nei componenti hardware: l’estetica ricorda tantissimo quella dell’amatissimo Honor 8, in maniera particolare il retro dove è anche presente il lettore di impronte circolare.

Huawei P9 Lite 2017

In termini di scheda tecnica, invece, il P9 Lite 2017 del produttore cinese non si differenzia più di tanto dal predecessore:

  • Pannello touchscreen con diagonale da 5.2 pollici e risoluzione FHD;
  • Processore octa-core Kirin 655 a 2Ghz;
  • Memoria RAM di 3-4GB;
  • Storage di 16-32GB espandibile via microSD;
  • Batteria da 3.000 mAh;
  • Fotocamera principale con sensore da 12 megapixel e frontale da 8 megapixel per selfie e videochiamate;
  • Piattaforma operativa Android Nougat versione 7.0 con interfaccia EMUI 5.

Huawei P9 Lite 2017

In conclusione, il Huawei P9 Lite 2017 si potrà acquistare tra qualche giorno in America Latina al prezzo vantaggioso di 250 euro esagerando 300 euro, ma dovrebbe essere disponibile anche sul territorio europeo a partire dal prossimo mese di febbraio, con tutta probabilità con tanto di marchio Honor. Staremo a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *