Samsung Galaxy S7 Active su GFXBench con Android 7.0 Nougat

Mentre un po’ tutti noi da diverse settimane a questa parte stiamo aspettando con trepidazione l’arrivo della nuova piattaforma operativa Nougat versione 7.0 sugli ultimi top di gamma della casa produttrice Samsung, il Galaxy S7 e S7 Edge, da qualche ora sul popolarissimo e infallibile GFXBench è trapelato un Galaxy S7 Active con a bordo proprio l’ultimo sistema operativo di casa Google.

Entrando nello specifico, sul seguitissimo benchmark da qualche settimana erano già apparsi i Galaxy S6 e il Note di quinta generazione, segno che Samsung sta con tutta probabilità provando Android Nougat su differenti terminali; questa volta è toccato al Galaxy S7 Active, variante rugged del suo ultimo dispositivo di punta.

Samsung Galaxy S7 Active

Per chi non lo sapesse, nonostante risulti parecchio semplice modificare qualunque dato per far apparire ciò che si vuole tra i vari componenti, non è di certo cosi tanto complicato ipotizzare che il Galaxy S7 Active possa ricevere l’ultimo aggiornamento del robottino verde qualche settimana dopo la variante base.

In conclusione, niente di quanto riportato è ufficiale anche perché sulla versione S7 Active non è stata ancora divulgata nessuna notizia, quindi non ci rimane altro che aspettare ulteriori dettagli. Siamo sicuri che in ogni caso molti di voi stanno aspettando con ansia Nougat sui Galaxy S7, dato che il modello Active in Italia non è stato mai commercializzato ufficialmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *