Motorola snobba l’Italia: niente Moto X

Dopo aver parlato dell’aggiornamento del Moto G alla versione 4.4.2 torniamo a parlare di smartphone Motorola, più precisamente del Moto X. Infatti, fin da subito, lo smartphone era stato al centro dell’attenzione e del desiderio di molti italiani. Tutti speravano (e immaginavano) che arrivasse anche nel nostro paese.

Così però non è stato: infatti il Moto X verrà rilasciato in Europa, ma solo in Germania, Francia, Gran Bretagna. La speranza dell’Italia e della Spagna, esclusa anch’essa dalle vendite, è quella di venire inseriti nei paesi scelti da Motorola, dopo l’uscita in commercio degli stati sopra elencati. Tutto ciò sembra strano perchè non è possibile che due mercati così vengano snobbati in questo modo.

Ecco di seguito le principali caratteristiche di questo nuovo smartphone:

[list type=”check”]

  • Display: AMOLED 4.7″, 720p.
  • Processore: Motorola X8 Dual-core.
  • RAM: 2 GB.
  • Fotocamera: Posteriore: 10 MP, Anteriore: 2 MP.
  • Batteria: 2200 mAh.
  • Memoria: 16/32 GB.

[/list]
Tutti si sono stupiti anche per il prezzo (399€) che sembra molto costoso osservando le caratteristiche tecniche di questo smartphone; ma non solo. Infatti il Motorola Moto G si era dimostrato molto buono soprattutto per il rapporto qualità/prezzo, ed una svolta così repentina era stata prevista da pochi! Per chi però non sapesse aspettare e resistere alla bellezza estetica di questo smartphone, ricordo che sono disponibili prevendite su Amazon.fr. Basta cliccare sul collegamento e verrete reindirizzati alle due prevendite ancora disponibili! Ovviamente i prodotti non potranno essere ricevuti entro il 17 febbraio 2014 (17 février 2014).

Il Moto X in prevendita su Amazon costa 429,00. Se invece preferite spendere di meno e comprare italiano, comprate il Motorola Moto G su amazon.it: sotto verranno visualizzate le migliori offerte!

Mauro MobileOS

Mauro inizia il suo percorso anni fa tramite blog personali e la partecipazione ad importanti testate giornalistiche on-line, tra i quali possiamo citare AndroidBlog.it; ormai, punto di riferimento nell'ambiente delle recensioni di smartphone e tablet, è il recensore del sito, collabora gratuitamente con MobileOS.it e intrattiene le relazioni pubbliche con tutte le più importanti aziende del settore! Infine, da sottolineare, la sua particolare predisposizione a questo tipo di argomenti vista la sua laurea in Ingegneria Elettronica.

This Post Has One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.