Viber App acquistata con 900 milioni di dollari dalla società Rakuten

0 2

La società giapponese Rakuten ha acquistato per 900 milioni di dollari il programma di messaggistica Viber App. Rakuten vuole diventare società numero nella fornitura di servizi internet e di messaggistica istantenea video.

Viber App servirà per crescere ed espandere i propri servizi commerciali fuori dal Giappone, per tale intento Rakuten è stata protagonista negli anni precedenti di impornti investimenti, infatti tra il 2011 e il 2012 ha acquistato due realtà web importanti: Pinterest e la piattaforma e-book della società canadese Kobo.

Viber App

Viber Media è una società cipriota ed è specializzata nello sviluppo di applicazione di telefonia e messaggistica online, in pratica è la concorrente diretta di Skype. Rakuten vuole diventare una realtà specializzata a tutto tondo nelle messaggistica online considerando il grande successo di Skype e del recente WathsApp con quattrocento milioni di utenti mensili, rispetto a Skype che conta trecento milioni di utenti in tutto il mondo.

Acquisendo insieme Viber App, Kobo e Pinterest, Rakuten ha tutte le condizioni per poter competere con i colossi Amazon Kindle e servizi iTunes di Apple. Gli utenti registrati al servizio di messaggistica Viber sono più di 225 milioni e le piattaforme di Rakuten contano trecento milioni di utenti registrati nei diversi servizi della società.

Il Ceo di Rakuten, Hiroshi Mikitani, ha espresso soddisfazione per l’acquisizione di Viber App e ha comunicato l’intezione di crescere come piattaforma di servizi per la comunicazione via Internet, anche attraverso servizi di giochi online e scambio multimediale. Viber App è il trampolino di lancio della società per espandersi nei mercati europei e mediorientale essendo un servizio popolare soprattutto negli Stati Uniti, in Australia, in Russia e Medioriente.

Fonte: The Verge

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.