Apple iWatch: il dispositivo sarà dotato di ricarica wireless?

Apple iWatch: il dispositivo sarebbe dotato di ricarica wireless? – Aldilà dei molteplici rumors che si vengono a conoscere, in questi mesi, sul tanto atteso iPhone 6, ci arrivano anche altrettanti rumors su uno dei dispositivi Apple più attesi di sempre, ovvero il discusso iWatch. Infatti, la notizia di oggi, è un rumor diffuso da un “affidabile” sito cinese che assicura che il primo orologio intelligente di Apple sarebbe dotato di un sofisticato sistema tecnologico che permetterà la ricarica wireless.

Apple iWatch: il dispositivo sarà dotato di ricarica wireless?

Effettivamente, il sito internet Xuequi, assicura che Apple stia portando a termine gli ultimi preparativi per dotare il suo orologio di questo innovativo sistema che sicuramente ci risparmierà dalle scomodità di ricaricare questo dispositivo mediante un cavetto. Questa sarebbe una bella notizia sopratutto per le persone scettiche che ancora non credono nelle potenzialità di uno smartwatch. A chi non piacerebbe disfarsi di quegli scomodi cavetti che oltretutto sono fragili e si rovinano in fretta?

Parlando dell’iWatch, non possiamo non menzionarlo, vogliamo risaltare il fatto che Apple sta lavorando attualmente con due firme internazionali nel campo dell’orologeria, essenziali per il sistema di ricarica senza fili. Una di queste aziende sarebbe proprio Luxshare. Questa azienda sarebbe il punto principale di partenza dei rumors sugli iWatches. Anche se da parte del team di Luxshare, al momento, non ci sono ne conferme ne smentite, aspetteremo altre notizie, magari filtrate.

Tutte questi rumors, indicano solo una cosa: l’orologio è a punto di vedere la luce ora più che mai! Voci di corridoio assicurerebbero che l’orologio arriverà negli stores nei mesi di settembre/ottobre. I ragazzi di Business Insider assicurano che ci saranno due versioni di iWatch, una per uomini e una per donne. Questa notizia però è accompagnata dalla smentita di un display curvo, cosa che ormai era data per certa, quindi non ci resta che aspettare l’uscita ufficiale di questo dispositivo indossabile. E che dire, con il WWDC alle porte, è normale essere travolti da rumors e altre voci di corridoio. Non vediamo quindi l’ora che sia il 2 giugno, di assistere al keynote e di conoscere tutte quante le novità Apple.

Se vuoi conoscere di più sull’iWatch potrebbe interessarti anche questo:

iWatch: ecco un interessante idea, ma troppo diversa rispetto alla realtà

Apple vs Swatch: L’azienda svizzera pronta ad andare in tribunale

WWDC 2014, oltre a iOS8 Apple presenterà un altro dispositivo?

Wearables, secondo Canalys il mercato si sta evolvendo sempre di più

Related Posts

Javier Estrada

Artista, scrittore e studente di Architettura. Appassionato di Apple e di tutti i suoi dispositivi da quando il suo vecchio PC si è letteralmente fuso mentre cercava di salvare un file su Illustrator... Uso un MacBook Pro, iPad Air e un iPhone 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Maggiori info nella nostra privacy policy