Debutto Xiaomi Mi4i previsto il 30 Aprile in India

0 4

Dopo aver orchestrato la presentazione ufficiale, il prossimo step sarà giocoforza il debutto Xiaomi Mi4i sul mercato. Ebbene, il prossimo smartphone coreano – definito dal brand stesso forse in maniera esagerata “di punta” – sarà ufficialmente immesso sul mercato il prossimo 30 Aprile, sebbene la commercializzazione sia inizialmente circoscritta al territorio indiano.

Debutto Xiaomi Mi4i

Ma facciamo un passo indietro e focalizziamo, più nel dettaglio, le caratteristiche salienti di Xiaomi Mi4i. Come gran parte dei dispositivi orientali, anche il sopramenzionato device è connotato da un ottimo rapporto qualità-prezzo, forte di specifiche hardware interessanti proposte ad un esborso di gran lunga inferiore a quello dei maggiori e ben più quotati competitors. Parliamo infatti di uno smartphone con supporto Dual-Sim da 5″ pollici a risoluzione Full-HD (dunque non esagerata ma in linea con le altre features del telefono) e corroborato da un chipset a firma Qualcomm, lo Snapdragon 615 (Octa-core a 28 nm LP composto da Quad-core 1.7GHz ARM Cortex A53 + quad-core 1.0GHz A53), scheda grafica Adreno 405 e 2 gigabyte di memoria RAM. La fotocamera principale sarà imperniata su un’ottica da 13 megapixel mentre quella frontale da 5 megapixel, il tutto sorretto da 16GB di storage. A muovere il device sarà Android Lollipop 5.0.2 personalizzato dalla MIUI 6.

Xiaomi ha cercato di mantener basso il costo del device (pari a 12.999 rupie indiane, dunque circa 161 dollari) grazie ad un taglio alla CPU e soprattutto dei materiali, di fatto corrispondenti al policarbonato che regalano un aspetto generale assai simile a quello di iPhone 5C. Ritornando all’oggetto di cui trattasi, il debutto Xiaomi Mi4i coinvolgerà dapprima l’India e poi svariati mercati asiatici, con le ordinazioni su FlipKart (che potremmo assimilare come l’Amazon Indiano) pronte ad esplodere il 30 Aprile.

FONTE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.