Quanto costa produrre un Apple Watch? Circa 80 euro!

Visto il prezzo a cui è stato lanciato l’indossabile della mela morsicata, si può pensare che produrre un Apple Watch costi molti, ma in realtà il prezzo è di 80 euro! A rivelarlo è un’analisi effettuata da IHS iSuppli in particolare sul modello Sport con cinturino da 38m.

image_new definitivo

Che Apple Watch sia molto caro questo è assodato ma se pensate che per produrlo bastano “solo” 80€ la cosa diventa ridicola. Non pensate però che potete costruirlo in garage perchè la cosa è molto più complessa di quello che può sembrare. Molto del lavoro fatto a livello software possono bilanciare i 349€ di vendita? Questa è la vera visto che il prezzo per costruirlo è meno di 100€ il che significa circa il 24% del prezzo effettivo, il resto è tutto guadagno!

Attenzione però, perchè l’analisi effettuata da IHS iSuppli tiene conto esclusivamente dei prezzi dei singoli prodotti e non di tutto il resto. Potete solo immaginar eil gran numero di ingeneri dietro all’orologio di Apple: un adetto al software , un adetto al design, alle pubblicità, alle vendite ecc…sostanzialmente con il prezzo del prodotto viene pagato anche il marchio e tutta la pubblicità/notorietà dell’azienda ( ma questo succede anche per altri marchi ).

image_new (1) definitivo

Se invece ci riferiamo al prodotto nudo e crudo, possiamo stimare il costo dei componenti hardware:

  • Il display è la parte più costosa con i suoi 20.50 dollari;
  • il processore, l’Apple S1 ha un costo di circa 10.20 dollari;
  • Per la memoria da 8GB occorrono 7.20 dollari ;
  • Circa 8.50 dollari per sensori vari;
  • La batteria costa 0.80 dollari.

Insomma 80€ scarsi per costruire il vostro Apple Watch, a questo però dovete aggiungere i prezzi di mano d’opera e il software! Per il momento però il prezzo rimane quelli di 349€ ma sappiate che produrlo costa davvero poco!

Related Posts

Michele Dimattia

Amante della tecnologia in generale e pazzo per il mondo della telefonia mobile, non fa altro che parlare di nuovi dispositivi usciti sul mercato! Che mondo sarebbe senza uno smartphone?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Maggiori info nella nostra privacy policy