Samsung rimuove il suo logo dal Galaxy S6 in Giappone, Perchè?

Samsung rimuove il suo logo dal Galaxy S6 in Giappone, Perchè? Davvero curiosa questa vicenda asiatica della quale vi andremo a raccontare in questo articolo, perchè parla del fatto che Samsung ha rimosso il suo logo dal Galaxy S6 in Giappone, vediamone insieme le motivazioni.

Samsung Galaxy S6 e S6 Edge stanno andando benissimo in termini di vendite in tutto il mondo e anche in Giappone in passato Samsung era andata sempre bene, ma ora per i nuovi Samsung Galaxy S6 e S6 Edge le cose sono cambiate e il Giappone è uno degli ultimi Paesi in classifica per le vendite nei mercati importanti dei due nuovi flagship della casa coreana.

recensione samsung galaxy s6 2015-04-16 18.49.48

Infatti in Giappone il Galaxy S6 e S6 Edge occupano il 30° posto e il 26° rispettivamente nel rapporto settimanale di vendite dei modelli che si è concluso il 3 Maggio. Le cose anche nelle settimane prima non erano state entusiasmanti.

Ora, oltre al danno la beffa: Samsung ha rimosso il suo logo dal Galaxy S6 in Giappone, lasciando solo il marchio Galaxy in esposizione! Questo perchè gli analisti hanno attribuito tale rallentamento nelle vendite dei due nuovi flagship della casa coreana per il recente congelamento (e peggioramento) dei rapporti tra il Giappone e la Corea del Sud, a causa di alcune discussioni su dettagli storici.

Inoltre, in Giappone c’è una grande ammirazione per l’Occidente e prodotti particolarmente popolari in America lo sono anche in Giappone, il che spiega il motivo per cui la linea iPhone di Apple è continuamente in testa nelle vendite, per esempio, l’iPhone 6 si trova attualmente al numero uno, nonostante sia uscito nel lontano settembre. Allora Samsung spero di recuperare almeno una fetta di clienti scontenti per i rapporti con la Corea del Sud, nascondendo il proprio logo, i Giapponesi cadranno nel tranello?

Mauro MobileOS

Mauro inizia il suo percorso anni fa tramite blog personali e la partecipazione ad importanti testate giornalistiche on-line, tra i quali possiamo citare AndroidBlog.it; ormai, punto di riferimento nell'ambiente delle recensioni di smartphone e tablet, è il recensore del sito, collabora gratuitamente con MobileOS.it e intrattiene le relazioni pubbliche con tutte le più importanti aziende del settore! Infine, da sottolineare, la sua particolare predisposizione a questo tipo di argomenti vista la sua laurea in Ingegneria Elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.