Acquisto Stonex One al via: 300 devices acquistabili ogni giorno dalle 12:00

Un nuovo video lanciato in rete dal solito Francesco Facchinetti dà ufficialmente il via all’acquisto Stonex One, smartphone in auge ed investito da una massiccia campagna pubblicitaria on-line scandita a ritmo calzante. La data di Luglio 2015, inizialmente abbozzata dagli ideatori del progetto, è stata dunque rispettata appieno ed a partire dalla giornata di oggi sarà possibile metter le mani sul device che vuol fare del rapporto qualità-prezzo la propria arma saliente e preponderante: 299 euro è infatti la cifra richiesta per l’acquisto Stonex One, che dal suo canto vanta sciccherie hardware di tutto rispetto (processore octa-core MediaTek 6795 a 64bit con frequenza di clock a 2Ghz, 3 gigabyte di RAM di tipo LPDDR3, display da 5.5″ pollici a risoluzione Quad-HD, storage da 32GB espandibile e fotocamera principale da 21 megapixel sensore Sony IMX230) e perfettamente in linea con i dettami di questo 2015.

acquisto stonex one

Da oggi sarà dunque possibile effettuare l’ordine del nuovo smartphone a firma Stonex, con alcune condizioni da tener bene a mente: la disponibilità di Stonex One è quotidiana, seppur limitata ad un numero di 300 dispositivi. A partire dalle ore 12:00, sarà infatti possibile ogni giorno acquistare il device, la cui quantità massima è però pari alla cifra sopradetta. Tradotto in soldoni, sarà possibile proceder all’acquisto Stonex One quotidianamente alle 12:00, ma appena esauriti i 300 smartphone bisognerà attender le ore 12:00 del giorno successivo per procedere con l’ordine.

La vendita darà precedenza a coloro i quali hanno già pre-ordinato lo smartphone ed a coloro che hanno partecipato al gioco orchestrato in precedenza e si sono classificati. Le spedizioni di Stonex One verranno effettuate dal primo Agosto 2015 con data di consegna stimata tra i due ed i tre giorni. Alla pagina dedicata, sarà inoltre possibile acquistare alcuni accessori realizzati ad hoc per lo smartphone, come custodie (Flip Cover e custodia protettiva) e pellicola in vetro temperato. Vi lasciamo al video di Francesco Facchinetti per tutti gli altri dettagli.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Maggiori info nella nostra privacy policy