Video Prova dell’Hub USB 3.0 Inateck a 7 Porte: Utile anche per caricare lo Smartphone!

Prova dell’Hub USB 3.0 Inateck a 7 Porte: Utile anche per caricare lo Smartphone! Quest’oggi andremo a provare un interessante prodotto dell’azienda Inateck, stiamo parlando di un particolare hub con ben 7 porte USB 3.0!

Per aumentare le porte del nostro PC è davvero perfetto, infatti questo Hub USB di Inateck supporta i dispositivi USB fino a 7 e tutti contemporaneamente, davvero incredibile ed utile tale funzionalità che abbiamo provato collegando: mouse, tastiera, 2 penne USB 3.0, un iPhone e un Samsung Galaxy Alpha a caricare e un Hard Disk portatile da 500GB. Il prodotto si è comportato molto bene e ha eseguito perfettamente le varie operazioni con tutti questi elementi collegati! Il PREZZO? SOLI 38,99€ QUI SU AMAZON + SPEDIZIONE GRATUITA!

Video Prova dell'Hub USB 3.0 Inateck a 7 Porte 20150619_131254

Inoltre, ricordiamo che la trasmissione dei dati può raggiungere la velocità di sino a 5Gbps con l’USB 3.0 (naturalmente è compatibile con USB 2.0 / 1.1 / 1.0), insomma davvero un oggetto da non farci mancara sulla scrivania affianco al PC.

Vediamo ora un pò di caratteristiche: l’Hub USB di Inateck è stato Costruito con chipset RTS5401 e supporta il protocollo BC1.2 di ricarica e può funzionare con iPad, iPhone, Tablets Android, smartphone Android. Compatibile con la maggior parte dei dispositivi di ricarica USB, fornendo un’uscita massima di 5V / 1.5A per ogni singola porta. Inoltre, troviamo dei singoli LED che indicano lo stato di utilizzo di ogni porta, infatti tale LED si accende quando vi è una trasmissione di dati. Il prodotto è compatibile con Windows 7/ 8 / Vista / XP e Mac OS X 10.2 e nessun driver è necessario per l’installazione!

Mauro MobileOS

Mauro inizia il suo percorso anni fa tramite blog personali e la partecipazione ad importanti testate giornalistiche on-line, tra i quali possiamo citare AndroidBlog.it; ormai, punto di riferimento nell'ambiente delle recensioni di smartphone e tablet, è il recensore del sito, collabora gratuitamente con MobileOS.it e intrattiene le relazioni pubbliche con tutte le più importanti aziende del settore! Infine, da sottolineare, la sua particolare predisposizione a questo tipo di argomenti vista la sua laurea in Ingegneria Elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.